Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Fabrizio Corona diffidato dal tribunale: ha ricevuto il personal trainer in casa per allenarsi

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, Fabrizio Corona diffidato per aver ricevuto il personal trainer in casa per continuare il suo allenamento. La polizia gli ha notificato a Milano una diffida del Tribunale di Sorveglianza che gli intima il rispetto delle regole sul distanziamento sociale disposte dal governo per contenere l'emergenza sanitaria in corso. Nei giorni scorsi è stato accertato che Corona, nonostante fosse sottoposto alla detenzione domiciliare, avrebbe più volte ricevuto il suo personal trainer, che è stato rintracciato nei pressi della sua abitazione e per questo multato per aver violato il divieto di spostamenti. La diffida intima il rispetto di "tutte le regole", sia quelle attinenti alla detenzione domiciliare di Fabrizio Corona, sia quelle riguardanti il distanziamento sociale. Pochi giorni fa sui social si erano scatenate polemiche per la festa di compleanno organizzata in casa da Corona per festeggiare i 46 anni. Guarda il video: Coronavirus, Fabrizio Corona festa in casa per i 46 anni