Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, papà porta il figlio di 4 anni a fare un giro in bici sotto casa: scatta multa da 400 euro

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, stretta sui controlli. E così, a Firenze, scatta una multa da 400 euro per un papà che aveva portato il figlio di 4 anni a fare un giro in bici sotto casa. E' successo venerdì pomeriggio in via Reginaldo Giuliani. All'uomo è stato contestato il mancato rispetto dell'ordinanza anti-virus. Inutili tutte le rimostranze fatte dal papà, a partire dal fatto che si trovava a non più di 150 metri dall'abitazione. Al Corriere Fiorentino, che ha riportato l'episodio, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, spiega: "La regola è e deve restare quella di rimanere a casa altrimenti vanifichiamo il sacrificio di tutti. Per questo le eccezioni non possono diventare la regola: si può uscire in via straordinaria, davanti a casa e senza incontrare altre persone. Resta solo il punto dei minori su cui mi auguro che il governo dia un'interpretazione chiara e univoca per consentire a prefetti e sindaci di agire con coerenza".