Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, più di 9mila infermieri hanno risposto al bando per lavorare nelle zone più colpite dal Covid-19

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, sono stati 9.448 gli infermieri che hanno risposto al bando per lavorare nelle zone più colpite dall'epidemia. A darne notizia è il ministro della salute, Roberto Speranza, su Facebook. "L'Italia ha un cuore grande - ha scritto il ministro - Ne sono orgoglioso. Si è appena chiuso il bando della protezione civile per 500 infermieri disposti a lavorare sul campo per combattere il nuovo Coronavirus. Hanno partecipato 9.448 donne e uomini, di ogni età e regione. Grazie. Insieme ce la faremo". Al bando per costruire una task force di 300 medici avevano risposto in 7.220. "Un atto d'amore", lo aveva definito il ministro per gli affari regionali, Francesco Boccia. L'ennesima dimostrazione di forza dei sanitari italiani in questa battaglia impari contro il Covid-19.