Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, cresce l'esasperazione: la gente assalta supermercato a Palermo. Gruppo Fb invoca rivolta sociale

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

La pandemia di Coronavirus scatena anche gesti eclatanti di alcuni esasperati. Assalto ad un supermercato Lidl in viale Regione siciliana a Palermo. Per approfondire leggi anche: L'appello disperato: Conte non abbiamo da mangiare Come riporta il quotidiano la Sicilia è nato un gruppo Facebook che si chiama "Noi" e ha già avuto moltissimi iscritti, soprattutto palermitani che inneggiano alla rivolta. Una ventina di persone ha riempito i carrelli e provato a forzare le casse: "Non abbiamo soldi e non vogliamo pagare". Sono stati chiamati gli agenti di polizia e i carabinieri. C'è stato il caos per qualche ora. In città sono stati assaltati anche alcuni furgoni che trasportavano derrate alimentari.  Sul gruppo Facebook si parla di disperazione per le condizioni economiche e si inneggia anche ai Gilet gialli francesi. Parecchi ci mettono la faccia e dicono che a casa ci può stare chi ha lo stipendio fisso.