Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, forte scossa a Zagabria: gente in strada e ingenti danni nella capitale della Croazia

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Una forte scossa di terremoto è stata registrata nella mattina di domenica 22 marzo a Zagabria, capitale della Croazia. Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa di magnitudo 5.4 è stata registrata alle 5.24 (6.24 in Italia) e ha avuto ipocentro a circa 10 chilometri di profondità e epicentro a Casina, insediamento a nordest della città di Zagabria. Una seconda scossa, di magnitudo 4.9 è stata registrata alle 7.01. Secondo quanto appreso, ma le notizie sono ancora frammentarie, diverse abitazioni sarebbero rimaste danneggiate, con calcinacci caduti sulle auto parcheggiate in strada. I cittadini sono scesi in strada. C'è stato anche un black-out, poi l'erogazione dell'energia elettrica è ripresa. Segnalati anche alcuni incendi. La scossa più forte è stata avvertita anche in Italia, a Pesaro,