Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, poca fiducia nell'acqua del rubinetto. Cuore verde in testa per il consumo di minerale

Sabrina Busiri Vici
  • a
  • a
  • a

Gli umbri hanno poca fiducia dell'acqua del rubinetto. L'Umbria, infatti, si conferma, anche per il 2019, alla guida della graduatoria per il consumo di acqua minerale con il 74,4%. Il Trentino Alto Adige è al posto più basso al 48,9%. In Italia risulta che nel 65% delle famiglie almeno un componente acquista più di un litro di acqua minerale al giorno. Consumo elevato si registra anche nelle Isole (67,7%) e quello più basso al Sud (62,8%). A renderlo noto è l'Istat che ha pubblicato un focus tematico in occasione della Giornata mondiale dell'acqua, in calendario il 22 marzo, istituita dall'Onu.