Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus: la presidente Von Der Leyen: "Un vaccino forse prima dell'autunno"

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

Mentre ormai tutti gli Stati europei stanno correndo ai ripari, alcuni in grave ritardo, per contenere l'epidemia da coronavirus, prosegue a ritmo incessante la ricerca del vaccino che possa mettere fine a questa minaccia planetaria. In proposito è arrivata oggi, martedì 17 marzo, una importante dichiarazione della presidente della Commissione europea, Ursula Von Der Leyen. "Ieri ho parlato con un manager di un'azienda europea, dove stanno lavorando su una tecnologia innovativa per sviluppare un vaccino sul coronavirus: l'Ue contribuirà fino a 18 milioni e spero che con questi fondi ce potremo avere il vaccino sul mercato forse prima dell'autunno. In questo modo potremo salvare vite in Europa e nel resto del mondo". Così la presidente della Commissione europea, Ursula Von Der Leyen, in un video messaggio che ha subito fatto il giro delle piattaforme media europee e internazionali.