Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, nuove misure restrittive a Bastia Umbra: il sindaco chiude parchi, aree verdi e cimiteri

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, nuove misure restrittive contro il rischio di contagio da Covid-19 nel Comune di Bastia Umbra. A comunicarle, nella serata di lunedì 16 marzo 2020, il sindaco della città, Paola Lungarotti. Nell'atto del primo cittadino si dispone "l'interdizione al pubblico di tutti i giardini pubblici, delle aree verdi, del percorso verde e la chiusura delle aree sgambatura", nonchè la chiusura al pubblico "di tutti i cimiteri comunali". Nel testo, inoltre, si precisa che "i cimiteri sono aperti solo per il ricevimento delle salme e lo svolgimento delle operazioni di sepoltura. Anche i cimiteri saranno chiusi perché non basta chiudere l'acqua e i servizi igienici". Guarda anche: Disinfezione delle strade a Bastia Umbra: il video