Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, domenica 15 marzo numeri impressionanti in Italia: 20.603 i contagiati, 368 morti in 24 ore

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, sono numeri drammatici quelli forniti nel corso della conferenza stampa della protezione civile di domenica 15 marzo 2020 (ore 18): in Italia sono 20.603 le persone positive al virus (2853 in più rispetto a sabato) mentre, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 368 decessi. Dall'inizio dell'emergenza i morti sono 1809. I guariti sono arrivati a 2.335, 369 in più rispetto al giorno precedente. In totale, quindi, i casi di contagio registrati arrivano a 24.747. Sono 1672, invece, i soggetti ricoverati in terapia intensiva. Nel bollettino del capo della protezione civile, Angelo Borrelli, è stato specificato che dei 20.603 contagiati, 9.268 sono le persone in isolamento domiciliare senza sintomi. Per quanto riguarda la Cross, attività centrale remota di soccorso sanitario, sono sei i trasferimenti rispetto al giorno precedente, il totale dei trasferimenti dalla Lombardia è di 40. Presente alla conferenza stampa anche il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, che rispondendo ai giornalisti ha detto: "Ci stiamo avvicinando al picco? Non ci esprimiamo perché stiamo ancora misurando, ci sono. crescite diversificate per regione".