Coronavirus, in Umbria 9 casi positivi e 130 in isolamento. La situazione dei malati e dei contagiati

L'epidemia

Coronavirus, in Umbria 9 casi positivi e 130 in isolamento. La situazione dei malati e dei contagiati

05.03.2020 - 12:28

0

Coronavirus, in Umbria sono 9 i casi positivi al Covid-19 e 130 le persone in isolamento. L'ultimo caso è quello del figlio ventenne dell'imprenditore di Città della Pieve, anche lui positivo al Coronavirus, che resta ricoverato in terapia intensiva al Santa Maria della Misericordia di Perugia con febbre tosse e dispnea. L'assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, ha reso noto che a martedì 3 marzo "erano 120 i soggetti in quarantena in Umbria". Ieri sono arrivati a circa 130, stando alla ricostruzione fornita dalle sale operative. Dei nove contagiati, tre sono ricoverati in ospedale. Sei sono in isolamento a casa. Cinque di questi risultano asintomatici e sono stati sottoposti a controlli solo perché entrati in contatto con altri contagiati. I tamponi effettuati alla giornata di ieri, mercoledì 4 marzo, sono 58. I nove contagiati sono due a Città della Pieve, dove si contano circa 40 soggetti in isolamento: i dipendenti dell'azienda dell’imprenditore sessantenne, che ha contratto il virus a Milano, e le rispettive famiglie, tre medici del pronto soccorso e il medico di base che lo hanno curato. Altri due infettati sono residenti nel Comune di Perugia. Un dipendente di una ditta con filiali in tutta Italia e un docente universitario per cui ieri era scattata la sospensione delle lezioni in due facoltà. Un altro contagiato è a Foligno e uno a Spoleto. Quest'ultimo ieri è stato ricoverato all'ospedale di Terni per eseguire dei controlli. Nella provincia di Terni c’è il caso di Montecastrilli (primo in ordine di tempo), ossia il 31enne venuto a contatto con un residente del nord dove c'è stato il primo focolaio. Poi una donna di Terni amica di quest’ultimo. E un cinquantenne di San Gemini. Anche questo legato agli altri due. La direzione regionale sanità conferma che in tutti questi casi il contagio è avvenuto fuori regione, si tratta dunque di positivi "importati". 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo

Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo

(Agenzia Vista) Bergamo, 01 aprile 2020 Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo Le immagini del presidente lombardo Fontana in visita al nuovo ospedale degli alpini a Bergamo Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala

Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala

(Agenzia Vista) Milano, 01 aprile 2020 Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala Il consueto punto stampa della Regione Lombardia sull'emergenza Coronavirus. Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia per mappare i positivi al telefono con il vicepresidente Sala Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi"

Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi"

(Agenzia Vista) Milano, 01 aprile 2020 Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi" Il consueto punto stampa della Regione Lombardia sull'emergenza Coronavirus. Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi" Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Morto per Covid alla residenza Battindarno a Bologn, parla la mamma di un ospite disabile

Morto per Covid alla residenza Battindarno a Bologn, parla la mamma di un ospite disabile

(Agenzia Vista) Bologna, 01 aprile 2020 Morto per covid un ragazzo disabile della residenza Battindarno a Bologna Una vittima e 8 positivi al Coronavirus nella residenza Battindarno di Bologna, che assiste 20 disabili adulti. Preoccupazione anche dei sindacati di base, che denunciano una situazione ancora più critica alla residenza Parco del Navile, con almeno 8 decessi: 'Si rischia una strage ...

 
Claudio Brachino con un video spiega la separazione da Mediaset: "Dopo 32 anni non c'era più gas"

Claudio Brachino, 60 anni

TELEVISIONE

Video Claudio Brachino spiega l'addio a Mediaset: "Non c'era più gas"

"Emotivamente per me è un giorno che ricorderò a lungo questo 31 marzo 2020 perché  è stato il mio ultimo giorno di lavoro in Mediaset” inizia così il video su facebook di ...

02.04.2020

Lucio Presta attacca duramente Barbara d'Urso: "Produce orrore televisivo"

Lucio Presta, 60 anni

LA POLEMICA

Lucio Presta attacca duramente Barbara d'Urso: "Produce orrore televisivo"

Tutti contro Barbara d'Urso. Tra preghiera in diretta con Salvini (clicca qui), il consiglio della varechina per pulire le zampe dei cani (clicca qui) e la petizione online ...

02.04.2020

Grande Fratello Vip 4, Paolo Ciavarro è il quarto finalista: il verdetto nella notte

Reality

Grande Fratello Vip 4, Paolo Ciavarro è il quarto finalista: il verdetto nella notte

Il verdetto arriva a notte fonda. E' l'ultimo di una puntata ricca di colpi di scena. Il televoto flash ha portato alla terza eliminazione della serata della semifinale del ...

02.04.2020