Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paura coronavirus, chiude la moglie in bagno per la quarantena

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

Una donna è stata rinchiusa in bagno dal marito per paura che la moglie avesse contratto il Coronavirus. E' accaduto in Lituania. L'uomo aveva scoperto che la moglie era stata in contatto con una cinese che a sua volta era stata da poco in Italia. La donna ha provato in tutti i modi a convincere il marito ad aprirle la porta ma lui non ha sentito ragioni. Alla fine la donna è stata costretta a chiedere alle forze dell'ordine di intervenire. L'uomo si è giustificato dicendo di aver deciso di mettere in "quarantena" la moglie dopo essersi "consultato telefonicamente con i medici" per sapere quale fosse il modo migliore per contenere l'infezione. La donna è stata sottoposta al test del tampone che è risultato negativo. L'uomo non è stato denunciato e quindi ha evitato le manette.