Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, muore storico commerciante al lago Trasimeno: addio a Ottorino, il re del prosciutto

Ottorino Picciafuoco

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

E' morto lo storico negoziante del lago Trasimeno. Ottorino Picciafuoco si è spento a 86 anni nella giornata di domenica a causa di un malore. Da quasi settant'anni lavorava nella sua bottega di Montecolognola, a Magione. Ottorino era il re indiscusso del prosciutto. “Quando sono entrato in bottega - aveva raccontato ad agosto al Corriere dell'Umbria - avevo 17 anni”. Ottorino gestiva da solo sia la parte degli alimentari che il bar annesso a cui si accede da una porta comunicante. “All'inizio – racconta – si trattava di una bettola, dove con questo nome si intendeva un negozio che vendeva di tutto - aveva continuato - ed era di proprietà di Orsola Moretti. La licenza venne data a mio padre nel 1951, dopo che aveva perso un braccio in guerra. Fu un modo per aiutarlo ma, naturalmente, non poteva gestirla. Io già lo aiutavo e tra il 1952 e il 1953 iniziò ad essere conosciuta per gli affettati". LEGGI la storia di Ottorino nella sua intervista I funerali si svolgeranno lunedì 2 marzo alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Montecolognola.