Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto nelle Marche, scossa di magnitudo 2.4 ad Ancona rilevata dall'Ingv

Esplora:

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Terremoto nelle Marche: una scossa di magnitudo 2.4 è stata rilevata dai sismografi dell'Ingv alle ore 8.24 di venerdì 28 febbraio 2020. La scossa è stata rilevata ad una profondità di 5 chilometri e localizzata a 6 km dal centro del capoluogo di regione. Proprio ieri, sempre alla stessa ora, la terra aveva tremato un'altra volta, sempre nelle Marche, ma nella provincia di Pesaro-Urbino: un terremoto di magnitudo 2.6 era stato infatti registrato a Serrungarina e avvertito in tutta la provincia (leggi qui). Sia ieri, come anche oggi, nessun danno a cose o persone, ma la scossa è stata avvertita nitidamente, suscitando qualche timore nella popolazione.