Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, primo caso in provincia di Siena: positivo un calciatore di 22 anni

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, primo caso in provincia di Siena: positivo al test un giovane calciatore della Pianese. Il ragazzo ha 22 anni e gioca nella squadra di Piancastagnaio, che milita nel campionato di serie C: sabato scorso ha accusato i primi malesseri in albergo ad Alessandria, dove si trovava in ritiro con la squadra, con cui il giorno successivo avrebbe dovuto giocare. Non ha giocato perché la mattina la febbre è salita. La squadra è rientrata a Piancastagnaio, ma lui è rientrato a casa con mezzi propri. Mercoledì mattina gli è stato fatto il tampone a domicilio, che durante la notte ha dato un primo esito positivo. Dalle prime ore di giovedì 27 febbraio 2020 è ricoverato all'ospedale delle Scotte, a Siena, in isolamento, dove attualmente versa in buone condizioni di salute. Gli stessi malesseri sarebbero stati accusati qualche giorno prima da un secondo giocatore della squadra, che l'azienda sta rintracciando. Leggi anche: Inchiesta sulla vendita di mascherine: guardia di finanza nelle sedi di Ebay e Amazon