Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La polizia si mette in posa per aiutare l'Unicef

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Ancora una volta il calendario della polizia di Stato sarà a sostegno dei bambini meno fortunati attraverso l'ormai consolidata partnership con l'Unicef. Il ricavato delle vendite sosterrà infatti il progetto "Repubblica Centro Africana - nutrizione per i bambini vittime dell'emergenza umanitaria", le cui finalità sono quelle di assicurare la fornitura di trattamenti e alimenti terapeutici, educare alla corretta pratica di nutrizione di neonati e bambini e promuovere l'allattamento al seno. Un calendario "d'autore", nato dall'incontro tra la polizia di Stato con il maestro Vittorio Storaro, direttore della fotografia di fama internazionale, vincitore di tre premi Oscar. Il maestro ha pensato di fare un calendario che potesse mostrare quelle che sono le arti, cioè le abilità, della polizia di Stato. In ogni mese, le immagini sono composizioni tra scultura, poesia, storia, letteratura, filosofia, fotografia e le abilità della polizia di Stato. Il calendario sarà disponibile nella versione da parete, al costo di 8 euro, e in quella da tavolo, a 6 euro.