Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, forte scossa al confine tra Iran e Turchia: sette morti, tra le vittime tre bambini

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Una forte scossa di terremoto si è registrata al nord-ovest dell'Iran, proprio al confine con la Turchia. La scossa, di magnitudo 5.7 della scala Richter si è verificata nella mattinata di domenica 23 febbraio, alle ore 6.53, con epicentro vicino al villaggio iraniano di Habash-e Olya, a meno di dieci chilometri dal confine. La profondità stimata è stata di circa 6.43 chilometri. I danni più gravi nella parte turca. Un primissimo bilancio del sisma parla di sette vittime, tra cui almeno tre bambini che sarebbero morti nel crollo di alcune case. Secondo quanto riferito dal ministro degli Interni, Suleyman Soylu, molte persone sarebbero ancora intrappolate nelle macerie. Molti i feriti che sono stati portati negli ospedali più vicini. Nel lato Iran, invece, si parla di 25 feriti.