Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lavoro, concorso per 500 posti per custodi dei beni culturali. Ecco il bando del Ministero

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Lavoro, il ministero dei beni culturali cerca 500 custodi da assumere a tempo pieno e indeterminato. Il bando di concorso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale cui si può accedere dal sito Simoneconcorsi.it. L'avviamento alla selezione avviene soltanto attraverso i Centri per l'impiego territorialmente competenti, nella sede presso cui il lavoratore dovrà prestare servizio. I soggetti interessati, dunque, non dovranno inoltrare alcuna domanda di partecipazione al Ministero. Le figure ricercate dal ministero sono operatori della custodia, vigilanza e accoglienza. Per partecipare alla selezione è sufficiente la scuola media. La domanda ai Centri per l'impiego va effettuata entro il 22 marzo 2020. La prova selettività  consisterà in un colloquio.