Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, chi non rispetta la quarantena commette un reato: rischia fino a tre mesi di carcere

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, rischia fino a tre mesi di arresto chi non rispetta la quarantena. Trattandosi di un provvedimento adottato per ragioni di igiene e sicurezza pubblica, infatti, rientra tra le fattispecie punibili secondo quanto previsto dall'articolo 650 del codice penale oppure con l'ammenda fino a 206 euro. Lo riferisce Il Sole 24 ore che riporta l'ultima ordinanza del ministero della salute, pubblica sulla Gazzetta ufficiale, che stabilisce la quarantena obbligatoria in isolamento per chiunque abbia avuto contatti con un caso risultato positivo al coronavirus. La violazione di tale obbligo, dunque, può portare addirittura all'arresto di chi incorre nella violazione che mette a rischio la salute della comunità.