Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, caso sospetto in Umbria, l'assessore Coletto: "Condizioni non critiche"

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

C'è una donna ricoverata all'ospedale di Perugia per un caso sospetto di Coronavirus. L'assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, tranquillizza sulle sue condizioni. Per approfondire leggi anche: Caso sospetto in Umbria: è una turista che soggiornava ad Assisi Non presentano profili di criticità le condizioni della donna, secondo l'assessore che ha detto che il caso "viene monitorato e non ci sono attualmente motivi di preoccupazione". Nella giornata di domani, domenica 23 febbraio, ci sarà l'esito dei test e la speranza è quella che siano negativi. "Non c'è motivo di preoccuparsi. Si tratta solo di misure di prevenzione", ha voluto precisare Coletto.