Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Coronavirus, le dieci cose da sapere per limitare i rischi del contagio. Ecco come si trasmette il virus

Esplora:

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

L'Italia si sveglia con l'incubo Coronavirus. Primi decessi, decine di contagi. Ovviamente diventa più intensa anche la ricerca delle informazioni, in particolare di come si trasmette il virus e come comportarsi. Cerchiamo di riassumere alcuni aspetti legati proprio alla trasmissione e ai comportamenti consigliati.  1) Dalla ricostruzione dell'autorevole rivista scientifica The Lancet emerge che il virus può essere trasmesso anche da persone che pur avendo l'infezione non mostrano sintomi. Si tratta comunque di una percentuale bassa di casi.  2) La virologa Ilaria Capua, che dirige lo specifico centro di eccellenza dell'Università della Florida ha spiegato dall'agenzia Ansa che il "virus si comporta come tutti gli altri virus".  3) Specialisti ed esperti hanno stabilito che il virus si trasmette attraverso le goccioline del respiro di una persona infetta che possono essere veicolate con tosse o starnuti. Si trasmette inoltre con contatto diretto personale, toccandosi bocca, naso o occhi con mani contaminate.  4) Evitare, quindi, contatti stretti con persone che hanno febbre, tossiscono oppure mostrano altri sintomi respiratori. Mantenersi ad almeno un metro di distanza da persone che tossiscono oppure hanno febbre. 5) Lavarsi frequentemente le mani con sapone o con una soluzione alcolica. 6) Coprire naso e bocca se si starnutisce oppure si tossisce. 7) Non prendere farmaci virali o antibiotici a meno che non siano stati prescritti dal medico.  8) Pulire superfici con disinfettanti a base di alcol o cloro e usare la mascherina se si sospetta di essere malati. 9) I prodotti made in Cina o i pacchi ricevuti dall'Oriente non sono pericolosi. 10) Contattare il Numero Verde 1500 del ministero della Salute se si ha febbre o tosse e si è tornati dalla Cina da meno di 14 giorni. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.