Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, nuova ordinanza del ministero dopo i tre casi di contagio in Lombardia. Ecco cosa dispone

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, è stata emanata nella mattina di venerdì 21 febbraio una nuova ordinanza del ministero della Salute per far fronte all'emergenza in seguito ai tre casi di contagio che si sono verificati in Lombardia. L'ordinanza firmata dal ministro, Roberto Speranza, prevede misure di isolamento quarantenario obbligatorio per i contatti stretti con un caso risultato positivo. Dispone la sorveglianza attiva con permanenza domiciliare fiduciaria per chi è stato nelle aree a rischio negli ultimi 14 giorni con obbligo di segnalazione da parte de soggetto interessato alle autorità sanitarie locali. Tre i contagiati in Lombardia, uno dei quali ricoverato  in prognosi riservata.