Conto al ristorante? Occhio a mance e altri costi: ecco le regole da sapere per tutelare il portafoglio

Economia

Conto al ristorante? Occhio a mance e altri costi: ecco le regole da sapere per tutelare il portafoglio

16.02.2020 - 22:26

0

Quando si va al ristorante esistono sia regole che tutelano il nostro portafoglio, sia regole che ci garantiscono la salubrità del cibo. Per questo l’Unione nazionale dei consumatori precisa che si deve anche tenere conto che abbiamo dei doveri nei confronti dei ristoratori che sono quelli di rispettare il loro lavoro e, ovviamente, pagare il conto. Arriva pertanto un semplice decalogo da seguire. Nel menu debbono essere riportati con chiarezza i costi dei singoli piatti; il prezzo indicato include il costo complessivo, ovvero quello delle materie prime, del personale di cucina, del personale di sala e quello delle strutture oltre, ovviamente, il guadagno per il ristoratore. In alcuni menu si può trovare la voce coperto con cui si intendono l’apparecchiatura della tavola, i condimenti (sale, olio, aceto, pepe) e il cestino del pane. Questo costo accessorio dipende dal fatto che nel nostro Paese le regole non sono uniformi e i ristoratori sono spesso liberi di agire come credono. Più semplice, ma complicata è la mancia. In Italia, a differenza di altri Paesi, la mancia non è obbligatoria. Si tratta però di una importante integrazione dello stipendio per il personale che si aspetta una gratificazione dai clienti per il lavoro svolto. Ribadendo che nel menu la voce mancia o qualcosa di simile non dovrebbe essere inclusa, è bene affidarsi al proprio buon senso ricompensando o meno la qualità e l’efficienza del servizio; in termini monetaria un 10% del conto finale sembra essere una equa mancia. Leggi anche: Capodanno, tutti pazzi per l'Umbria: ristoranti sold out. C'è chi paga 200 euro per il cenone

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Vasco Rossi, altro regalo ai fan. Siparietto mentre accorda la chitarra e un accenno di Se ti potessi dire
Musica

Vasco Rossi, altro regalo ai fan. Siparietto mentre accorda la chitarra e un accenno di Se ti potessi dire

Ancora un bel regalo di Vasco Rossi ai suoi fan e follower. Una di quelle chicche che gli appassionati poi custodiscono gelosamente, in particolare dopo un periodo tragico come questo del Coronavirus. Il rocker impugna la chitarra e accenna l'inizio di Se ti potessi dire. "Questa - dice Vasco - è una chitarra del 1951 quindi è praticamente più vecchia di me". Poi il Comandante accorda lo ...

 
La torre campanaria del municipio di Padova si accende del tricolore per dare un segno di speranza

La torre campanaria del municipio di Padova si accende del tricolore per dare un segno di speranza

(Agenzia Vista) Padova, 05 aprile 2020 La torre campanaria del municipio di Padova si accende del tricolore per dare un segno di speranza La torre campanaria del municipio di Padova si illumina con il tricolore, grazie a una iniziativa di AcegasApsAmga: "Un segno di unità e speranza per tutti noi" dice il sindaco Sergio Giordani. Ecco il bellissimo video dell'accensione della torre / fonte Comune ...

 
Ecco il video tutorial sulle mascherine 'altruiste', 'egoiste' e 'intelligenti'

Ecco il video tutorial sulle mascherine 'altruiste', 'egoiste' e 'intelligenti'

(Agenzia Vista) Bologna, 05 aprile 2020 Ecco il video tutorial sulle mascherine 'altruiste', 'egoiste' e 'intelligenti' Ecco il video tutorial sulle mascherine 'altruiste', 'egoiste' e 'intelligenti'. Ne parla il direttore di Chirurgia Vertebrale dell’ospedale Rizzoli di Bologna Alessandro Gasbarrini / fonte FB Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, Zaia risponde in diretta a cittadino: "Sua figlia è negativa"

Coronavirus, Zaia risponde in diretta a cittadino: "Sua figlia è negativa"

(Agenzia Vista) Veneto, 05 aprile 2020 Coronavirus, Zaia risponde in diretta a cittadino: "Sua figlia è negativa" Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, nel consueto punto stampa sull'emergenza coronavirus risponde in diretta al padre di una ragazza che si era lamentato perché attendeva da 24 giorni l'esito del tampone naso-faringeo della figlia: "Il tampone di sua figlia non ...

 
Max Biaggi a Domenica In da Mara Venier sul Coronavirus: "Sono il campione del mondo del Folletto". Video

Televisione

Max Biaggi a Domenica In da Mara Venier sul Coronavirus: "Sono il campione del mondo del Folletto". Video

Max Biaggi è stato uno degli ospiti di Mara Venier nella puntata di Domenica In del 5 aprile 2020. La conduttrice ha chiesto al campione di MotoGp come passa le sue giornate ...

05.04.2020

Domenica In, Stefano De Martino e le lezioni di playback a Mara Venier: il video

Televisione

Video Domenica In,
De Martino e le lezioni
di playback a Mara Venier

Stefano De Martino, uno degli ospiti di Mara Venier a Domenica In del 5 aprile 2020, ha fatto alcune lezioni di playback in collegamento con gli studi di Rai 1. Il marito di ...

05.04.2020

Vasco Rossi, altro regalo ai fan. Siparietto mentre accorda la chitarra e un accenno di Se ti potessi dire

Musica

Vasco, accorda la chitarra poi un mini accenno di Se ti potessi dire

Ancora un bel regalo di Vasco Rossi ai suoi fan e follower. Una di quelle chicche che gli appassionati poi custodiscono gelosamente, in particolare dopo un periodo tragico ...

05.04.2020