Coronavirus: arrivato in Italia Nicolò, lo studente italiano bloccato in Cina

epidemia

Coronavirus: arrivato in Italia Nicolò, lo studente italiano bloccato in Cina

15.02.2020 - 10:00

0

Nicolò, lo studente di 17 anni di Grado, trattenuto da giorni a Wuhan per le cautele dovute al Coronavirus, è arrivato in Italia ed è stato trasferito all'ospedale Spallanzani nella mattinata di sabato 15 febbraio. L'aereo militare che ha riportato a casa il ragazzo è atterrato all'aeroporto di Pratica di Mare poco dopo le 7,30; ad accoglierlo il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, e un'équipe specializzata che ha verificato ulteriormente lo stato di salute del ragazzo, monitorata per tutto il viaggio dai medici partiti dall'Italia.
Subito dopo l'arrivo, Nicolò è stato trasferito all'Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma dove completerà il periodo di quarantena previsto in casi del genere.

Per approfondire leggi anche: Coronavirus, i morti hanno superato quota 1.500


Ora, come ha spiegato Di Maio, c'è da seguire il caso dei 35 italiani - membri dell'equipaggio - a bordo della nave da crociera Diamond Princess, tuttora in quarantena in Giappone. Nessuno dei nostri connazionali mostra sintomi o fa sospettare che ci possa essere rischi legati al Coronavirus.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coppa Italia, vince la Lube: Sir Conad Perugia ko al tie break dopo una battaglia lunga oltre tre ore
VOLLEY

Coppa Italia, vince la Lube: Sir Conad Perugia ko al tie break dopo una battaglia lunga oltre tre ore

La Coppa Italia 2020 è della Lube Civitanova. Niente da fare per la Sir Safety Conad Perugia che ha dovuto inchinarsi al tie break nella finale disputata a Bologna: 3-2 (21-25; 25-23; 25-23; 34-36; 15-10) dopo una battaglia di oltre tre ore. Come l’anno scorso finisce al tie break la finale del secondo trofeo stagionale (il primo, la Supercoppa vinta dal Perugia) ma a parti invertite: è la Lube ...

 
Coronavirus, supermercati delle zone colpite presi d'assalto

Coronavirus, supermercati delle zone colpite presi d'assalto

(Agenzia Vista) Milano, 23 febbraio 2020 Coronavirus, supermercati delle zone colpite presi d'assalto Scaffali vuoti e supermercati presi d'assalto nelle zone colpite dal Coronavirus per il timore di restare senza beni di prima necessità Fonte Twitter Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Live - Non è la d'Urso, lite fra Vittorio Sgarbi e Barbara d'Urso in diretta, volano parole pesanti VIDEO

Televisione

Live - Non è la d'Urso, lite fra Vittorio Sgarbi e Barbara d'Urso in diretta, volano parole pesanti VIDEO

Lite furibonda tra Vittorio Sgarbi e Barbara d'Urso a Live - Non è la d'Urso. Nel programma di domenica 23 febbraio su Canale5, alla fine la conduttrice si rivolge al critico ...

24.02.2020

Nel Paradiso delle signore arriva un nuovo personaggio e porterà un'altra storia d'amore

Soap

Nel Paradiso delle signore arriva un nuovo personaggio e porterà un'altra storia d'amore

Nel Paradiso delle signore, la fortunata fiction di Rai1, sarà una settimana con tanti colpi di scena. Ed anche di un nuovo ingresso. Dopo quello di Ennio (Tommaso Basili), ...

24.02.2020

Live non è la d'Urso, Morgan replica duro a Malgioglio e deve fermarlo Barbara d'Urso

Televisione

Live non è la d'Urso, Morgan replica duro a Malgioglio e deve fermarlo Barbara d'Urso

Lite a distanza tra Malgioglio e Morgan. Quest'ultimo è stato uno degli ospiti di Live - Non è la d'Urso di domenica 23 febbraio. Il cantante ha replicato in maniera dura nel ...

24.02.2020