Droga, sempre più giovani consumano marijuana. Almeno il 7,5% dei 14-15enni l'ha provata almeno una volta

Sostanze stupefacenti

Droga, sempre più giovani consumano marijuana. Almeno il 7,5% dei 14-15enni l'ha provata minimo una volta

14.02.2020 - 18:46

0

La marijuana è una droga sempre più diffusa tra i giovani. Si stima che più del 7.5% dei ragazzi tra i 14 e i 15 anni l'abbia provata almeno una volta. "Non per le difficoltà legate all'adolescenza - spiega Emanuele Bignamini del comitato scientifico Istituto europeo per il trattamento delle dipendenze - ma per la convinzione che sia una sostanza praticamente innocua. Il fatto che sia facilmente reperibile ed a basso costo ne facilita la diffusione, aspetto favorito anche dallo spirito di emulazione: si inizia a fumare sempre in compagnia di qualcuno e quasi mai da soli".

La curiosità, l'ansia, i difficili rapporti con i genitori possono essere altre cause.  "I ragazzi che iniziano a farne uso in modo frequente - sostiene ancora Bignamini - possono sviluppare una dipendenza, dalla quale avranno grosse difficoltà a uscire. Anche senza il passaggio ad altre droghe, che avviene in una percentuale limitata di casi, i danni sull’organismo possono essere rilevanti, soprattutto negli adolescenti, che non hanno ancora completato la maturazione di parti importanti del cervello. I soggetti maggiormente predisposti potrebbero sviluppare importanti disturbi psichiatrici, e comunque il tempo e le energie perse con la cannabis in un momento cruciale della propria vita non verranno più restituiti".

In Europa soltanto in Olanda e in Spagna è legale il consumo della cannabis, ma da più parti va avanti la battaglia per la legalizzazione, guidata dagli Stati Uniti dove il movimento per la marijuana legale diventa sempre più forte. Sono già 200 milioni gli americani che vivono in stati in cui hanno accesso alla sostanza per uso medico o ricreativo. Sono dieci gli Stati (tra i quali California, Colorado, Massachusetts, Michigan, e Washington) dove è libera per chiunque abbia più di 21 anni. Altri, come il Wisconsin e il Connecticut, stanno tentando di seguirne l’esempio. E 33 ne consentono l’uso medico.

Leggi anche Coltivavano marijuana, assolti a 22 anni

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Algarve, Evenepoel vince anche in salita. Bene Nibali - IL VIDEO
CICLISMO

Algarve, Evenepoel vince anche in salita. Bene Nibali - IL VIDEO

Remco Evenepoel colpisce ancora. Il baby prodigio della Deceuninck-Quick Step dopo aver incantato tutti a cronometro in Argentina, vince anche in salita. Con una fucilata quando mancavano 500 metri al traguardo, il belga vince infatti la seconda tappa della Volta ao Algarve di ciclismo con arrivo sull’Alto da Fóia, salita di 7.4 km con pendenza media del 5.9% ma con tratti vicini alla doppia ...

 
La bella voce di Tom Jones all'arena Santa Giuliana per Umbria jazz 20. Siglato accordo con RadioMediaset

Perugia

La bella voce di Tom Jones all'arena Santa Giuliana per Umbria jazz 20. Siglato accordo con RadioMediaset

Tom Jones è big tra i big. Il cantante gallese, tra le voci più popolari del mondo della musica, è tra i nuovi nomi annunciati del cartellone di Umbria Jazz 20 all’arena ...

21.02.2020

Sputafuoco del Calendimaggio di Assisi debutta su Netflix in Luna nera

Assisi

Assisi, sputafuoco del Calendimaggio debutta su Netflix in Luna nera

ll Calendimaggio di Assisi è da sempre una fucina di talenti nel campo musicale e dello spettacolo (e non solo) e la conferma arriva anche grazie a Netflix e allo sputafuoco ...

21.02.2020

Achille Lauro shock, diventa Gesù Cristo in braccio alla Madonna (Elena d'Amario): la Pietà per il nuovo tour

Musica

Achille Lauro shock, diventa Gesù Cristo in braccio alla Madonna (Elena d'Amario): la Pietà per il nuovo tour

Achille Lauro come Gesù Cristo, abbandonato seminudo tra le braccia della Madonna, interpretata nella circostanza dalla ballerina Elena d'Amario. Ai piedi dei due un lupo. E' ...

20.02.2020