Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Muore a 15 anni folgorata dallo smartphone che cade in vasca mentre fa il bagno

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Una ragazzina di 15 anni è morta folgorata nella vasca dopo che il cellulare le è scappato dalle mani finendo in acqua. È successo in Francia, a Marsiglia, domenica scorsa 9 febbraio: non è stato reso noto il nome della vittima, ma stando a quanto raccontato dai media transalpini, la dinamica sarebbe proprio quella. Il cellulare era in carica ed è caduto nell'acqua in cui la giovane stava facendo il bagno, folgorandola. La ragazzina è stata soccorsa e portata all'ospedale Timone, la 15enne è deceduta poco dopo. Una abitudine che hanno in tanti, e che è spesso pericolosa: lasciare lo smartphone, perennemente con problemi di batteria, in carica sempre, anche quando ci si fa il bagno. Un'abitudine che ha ucciso.