Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La chiesa diocesana accoglie tre nuovi sacerdoti

Esplora:
Don Lorenzo Marazzani

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Dal 28 giugno, vigilia della solennità dei santi Pietro e Paolo, i sacerdoti diocesani perugino-pievesi saranno centodiciassette, con l'ordinazione presbiterale di Marco Cappellato, Lorenzo Marazzani e Matteo Rubechini. Ad ordinarli il 28 giugno (ore 18), nella cattedrale di San Lorenzo a Perugia, sarà il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti e l'intera chiesa diocesana accoglierà Marco, Lorenzo e Matteo con immensa gioia. "Tre nuovi sacerdoti sono una grande speranza e ricchezza per la comunità ecclesiale che li ha generati nel sacerdozio e per il popolo di Dio che andranno a servire - si legge in una nota dell'Archidiocesi - in particolare per le comunità parrocchiali in cui presteranno il primo servizio pastorale coadiuvando i parroci". Se don Matteo Rubechini, dopo l'ordinazione, proseguirà i suoi studi teologici a Roma, don Marco Cappellato e don Lorenzo Marazzani saranno impegnati rispettivamente nelle Parrocchie delle Unità pastorali di Passignano-Tuoro sul Trasimeno e di San Sisto-Lacugnano-Sant'Andrea delle Fratte.