Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bollette telefoniche a 28 giorni, pronti i moduli per ottenere i rimborsi: ecco come fare

default_image

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato che conferma gli indennizzi automatici per le bollette a 28 giorni, il Codacons avvia una nuova azione per aiutare gli utenti a recuperare i soldi perduti. Sul sito www.codacons.it è stata infatti pubblicata la pagina attraverso la quale tutti gli utenti della telefonia fissa e mobile possono ottenere il rimborso per le fatturazioni a 28 giorni, così come disposto dall'Agcom, e delegare il Codacons per il recupero delle maggiori somme percepite delle compagnie telefoniche. I gestori, infatti, stanno ostacolando gli indennizzi automatici, rendendo le procedure complesse e macchinose e offrendo ai propri clienti servizi alternativi per non restituire quanto dovuto: in tal senso sono già migliaia gli utenti che si sono rivolti al Codacons per essere assistiti nelle procedure di rimborso. Leggi anche: Bollette a 28 giorni, da Antitrust sanzione da 228 milioni