Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, neonato risulta positivo a test in Cina

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Un neonato di soli 30 ore in Cina è risultato positivo al coronavirus. Lo hanno riferito i medici della città di Wuhan, dove è nato il piccolo. Si tratta della città epicentro dell'epidemia del virus cinese. Per approfondire leggi anche: Coronavirus, a Fiumicino controlli al termoscanner in due secondi La madre, secondo le prime notizie, era già stata infettata, e ha dato alla luce il bambino il 2 febbraio scorso. Gli esperti - secondo quanto si apprende - non escludono che si tratti di un «contagio verticale»,così viene definito, da madre a figlio durante la gravidanza. La situazione viene costantemente monitorata.