Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, quali sono i sintomi: dalla febbre alta alla tosse secca. Come prevenire il virus cinese

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, i sintomi più comuni sono quelli di una banale influenza: febbre alta, tosse secca, mal di gola, dificoltà respiratorie. Nei casi più gravi, però, il virus può causare polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale e anche la morte. Una forma inizialmente lieve può progredire in una forma grave, soprattutto in persone con condizioni cliniche croniche preesistenti, come ipertensione e altri problemi cardiovascolari, diabete, patologie epatiche e altre patologie respiratorie; anche le persone anziane potrebbero essere più suscettibili alle forme gravi. E' lo stesso ministero della Salute ha rendere note tutte le informazioni relative a questo nuovo tipo di virus, mai precedentemente identificato nell'uomo. Il ministero ha organizzato una task force con il compito di coordinare 24 ore su 24 le azioni da mettere in campo per evitare la diffusione dell'epidemia nel Paese. Come proteggersi? La prevenzione è fondamentale. La prima raccomandazione riguarda l'igiene delle mani e delle vie respiratorie. Poi un'attenzione elevata al cibo: evitare carne cruda o poco cotta, frutta o verdura non lavate e le bevande non imbottigliate. Il Ministero consiglia anche di evitare un contatto ravvicinato con chiunque mostri sintomi di malattie respiratorie come tosse e starnuti.