Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rifiuti, arriva il bonus sulla Tari. Ecco come funziona lo sconto in bolletta e i beneficiari

Esplora:

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Rifiuti, arriva il bonus Tari: uno sconto sulla bolletta riservato alle famiglie in condizioni di disagio economico e fisico. Come avviene già per luce, gas e acqua. Secondo quanto stabilisce l'ultimo decreto fiscale, si garantisce la possibilità ai beneficiari di accedere alle condizioni agevolate come accade per le altre forniture energetiche. Ancora non è stata definita una data in cui entrerà in vigore l'agevolazione, ma il provvedimento è atteso tassativamente entro il 23 aprile. Per accedere al beneficio, le famiglie che potranno devono possedere uno di questi requisiti: Isee non superiore a 8.265 euro; famiglie con almeno 4 figli a carico e Isee non superiore a 20 mila euro; e ancora, nucleo titolare di reddito/pensione di cittadinanza oppure famiglie in cui una grave malattia costringa uno dei componenti all'uso di apparecchiature mediche alimentate con l'energia elettrica (elettromedicali) indispensabili per il mantenimento in vita. La domanda dovrà essere presentata al Comune di residenza o a un altro ente designato dal Comune (Caf, Comunità montane) utilizzando gli appositi moduli.