Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Virus cinese: "Trasmesso all'uomo dai serpenti". Centinaia di voli cancellati in Cina

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Allerta virus misterioso. Il nuovo coronavirus sarebbe stato trasmesso all'uomo dai serpenti. È il risultato della ricerca pubblicata sul Journal of Medical Virology dagli scienziati Wei Ji, Wei Wang, Xiaofang Zhao, Junjie Zai e Xingguang Li. Per determinare il possibile serbatoio del virus gli scienziati hanno effettuato un'analisi e un confronto tra le diverse specie animali da cui è emerso che il 2019 - nCoV sembra essere un virus ricombinante tra il coronavirus del pipistrello e un coronavirus sconosciuto all'origine. Per approfondire leggi anche: Virus cinese: allertati i medici di famiglia A Wuhan nel frattempo dopo l'introduzione di una serie di misure senza precedenti per frenare la diffusione del nuovo e letale coronavirus, centinaia di voli da o per la città cinese sono stati cancellati a partire da mezzogiorno di oggi, giovedì 23 gennaio (ora di Pechino). L'Amministrazione dell'Aviazione Civile della Cina ha comunicato che un totale di 566 voli erano programmati in partenza o in arrivo a Wuhan oggi, ma 288 di questi sono stati cancellati alle 11:30 (ora di Pechino) del mattino. Intanto, secondo Sky News, che cita le autorità locali, i morti per via del virus simile alla Sars nel Paese orientale sono saliti a 25, mentre i casi di contagio sono 616. "Le persone sotto osservazione» per un sospetto di contagio «sono salite di 260 unità», portando il totale dei casi che sono stati esaminati "a 1.441", ha reso noto la commissione sanitaria di Wuhan nell'ultimo aggiornamento sull'emergenza.