Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, finalmente l'acqua finisce al lago Trasimeno e non più a quello di Chiusi

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

L'acqua destinata al Trasimeno non prenderà più la strada per Chiusi. Il miracolo è visibile a occhio nudo all'altezza di Casaltondo, dove le paratie sul torrente Moiano hanno cambiato verso. Una delle due diretta in Toscana era chiusa, l'altra messa a 60 centimentri mentre le due destinate al lago umbro erano regolate a 120 centimetri. “Per questo piccolo-grande cambiamento grazie all'assessore regionale Roberto Morroni, ai consiglieri Eugenio Rondini e Simona Meloni, al senatore Luca Briziarelli, ai sindaci Riccardo Bardelli, Matteo Burico, Giulio Cherubini, Giacomo Chiodini, Roberto Ferricelli, Maria Elena Minciaroni, Sandro Pasquali e Fausto Risini”, scrivono i cittadini. Il tutto fa seguito a un incontro avvenuto a metà mese (leggi qui).