Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Epifania, la mappa del presepi viventi in Umbria per l'arrivo dei Re Magi

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Saranno due giorni ricchi di eventi in tutta l'Umbria con i presepi viventi che celebrano il giorno dell'Epifania e l'arrivo dei Re Magi. Tra gli appuntamenti più importanti c'è quello di Bettona, dove domenica e lunedì andrà in scena il presepe vivente dalle 17. I biglietti numerati si potranno ritirare presso la postazione in corso Guglielmo Marconi. Le rappresentazioni avranno inizio alle 17.30. Appuntamento domenica dalle 17.15 alle 19.30 a Petrignano di Assisi con il presepe vivente. Domenica dalle 16.30 ci sarà l'arrivo dei Re Magi e sfilata di tutti i figuranti, a seguire normale rappresentazione. Domenica e lunedì appuntamento a Marcellano di Gualdo Cattaneo con la rappresentazione del presepe vivente. L'apertura dei locali è dalle 15.30 alle 19. L'inizio della sacra rappresentazione è appena all'imbrunire alle 17.45. La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia. Domenica alle 17 a Spello nell'atmosfera incantata di uno dei borghi più belli dell'Umbria, tra le antiche torri di Properzio, rivivrà la nascita di Gesù. Fra piazzette e piccole preziose vie, si incontreranno artigiani dediti ai loro mestieri, mercanti, soldati romani.  A Rasiglia rivivrà lunedì dalle 15 alle 19 il presepe vivente. L'eccezionalità del presepe vivente di Rasiglia sta, infatti, nella scelta dell'ambientazione. Nelle cantine, negli antichi opifici e nei locali storici vengono allestite scene di vita quotidiana: le macine dei mulini, le mani esperte del sarto, la lisciva delle lavandaie, il fumo dei carbonai; e ancora, la tosatura della pecora, la filatura e tessitura della lana, la tintura delle matasse con fiori e radici.  Nella suggestiva cornice di Marmore (Terni) lunedì si terrà il presepe vivente. L'appuntamento è alle 17.10 con la rappresentazione “La notte santa”, seguirà alle 17.30 l'apertura del presepe vivente.