Furti e sicurezza in casa, l'errore che aiuta i ladri. Niente nomi sul contatore elettrico: ecco perché

Il consiglio

Furti e sicurezza in casa, l'errore che aiuta i ladri. Niente nomi sul contatore elettrico: ecco perché

03.01.2020 - 10:53

0

Furti in casa, una piaga che non accenna a diminuire, soprattutto nella stagione invernale. Ma c'è un dettaglio a cui prestare attenzione per non favorire i ladri e che spesso viene sottovalutato. Il contatore elettrico. Perché? Semplice: molto spesso, soprattutto in condomini, palazzine o strutture con più abitazioni, si usa apporre una targhetta col proprio nome per identificare il proprio contatore, oppure scriverlo direttamente con penne o pennarelli. Sbagliato! In questo modo si favoriscono i ladri, poichè normalmente l'accesso alla cabina o al locale dei contatori è libero, per favorire i controlli e le letture, i malviventi se vogliono colpire il vostro appartamento o abitazione avranno vita facile nell'identificare il vostro contatore, staccare la corrente e agire indisturbati. Senza corrente, ad esempio, sarà più facile neutralizzare impianti di allarme, telecamere interne o accendere luci. Il consiglio è quindi di rimuovere ogni targhetta o scritta identificativa o usare, altrimenti, un piccolo segno o altro elemento riconoscibile solo a voi.

Leggi anche: I dieci errori da evitare sui social network per non spianare la strada ai ladri

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le Sardine riempiono la piazza a Bibbiano in contemporanea alla manifestazione della Lega

Le Sardine riempiono la piazza a Bibbiano in contemporanea alla manifestazione della Lega

(Agenzia Vista) Bibbiano, 23 gennaio 2020 23-01-20 Le Sardine riempiono la piazza a Bibbiano in contemporanea alla manifestazione della Lega Piazza piena a Bibbiano per la contro-manifestazione delle Sardine, indetta in risposta a quella della Lega in Piazza della Repubblica. /courtesy Facebook 6000 Sardine Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Zingaretti: "Salvini invece che suonare citofoni risponda su dove sono i 49 milioni"

Zingaretti: "Salvini invece che suonare citofoni risponda su dove sono i 49 milioni"

(Agenzia Vista) Bologna, 23 gennaio 2020 Zingaretti: "Salvini invece che suonare citofoni risponda su dove sono i 49 milioni" "Salvini invece che suonare citofoni risponda su dove sono i 49 milioni". Così il Segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, intervenuto dal palco di una manifestazione di chiusura della campagna elettorale in Emilia-Romagna presso il il circolo ARCI Benassi di ...

 
Regionali Emilia-Romagna, Zingaretti: "Vinciamo e anche bene"

Regionali Emilia-Romagna, Zingaretti: "Vinciamo e anche bene"

(Agenzia Vista) Bologna, 23 gennaio 2020 Regionali Emilia-Romagna, Zingaretti: "Vinciamo e anche bene" "Vinciamo e anche bene". Così il Segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, intervenuto dal palco di una manifestazione di chiusura della campagna elettorale in Emilia-Romagna presso il il circolo ARCI Benassi di Bologna. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Video Belen Rodriguez, ecco come era da bambina. La bella argentina faceva già la prima donna
Social

Video Belen Rodriguez, ecco come era da bambina. La bella argentina faceva già la prima donna

Ecco Belen Rodriguez da bambina. La modella e showgirl argentina pubblica sul suo profilo Istagram alcune fotografie di quando era piccola. Belen già allora aveva l'atteggiamento della prima donna. "Diciamo che non è cambiato niente!", scrive la stessa Belen postando le immagini, dimostrando anche di avere una buona dose di autoironia. Nella prima foto è al mare e posa sorridente e sbarazzina: ...

 
Video Belen Rodriguez, ecco come era da bambina. La bella argentina faceva già la prima donna

Social

Video Belen Rodriguez, ecco come era da bambina. La bella argentina faceva già la prima donna

Ecco Belen Rodriguez da bambina. La modella e showgirl argentina pubblica sul suo profilo Istagram alcune fotografie di quando era piccola. Belen già allora aveva ...

24.01.2020

Umbria jazz, ufficiale il concerto di Stefano Bollani il 17 luglio a Perugia

Festival

Umbria jazz, concerto
di Stefano Bollani il 17 luglio a Perugia

Stefano Bollani, l’istrione che ha conquistato gli indici Auditel, sempre pronto alla battuta (comunque intelligente), il musicista che strega le platee anche popolari per il ...

24.01.2020

Enrico Brignano, corteggiamento e primo approccio tra uomo e donna: "Anche tu sei single?". Il video

Spettacolo

Enrico Brignano, corteggiamento e primo approccio tra uomo e donna: "Anche tu sei single?". Il video

Enrico Brignano dedica un video al corteggiamento e al primo approccio tra uomo e donna. Il comico romano ha pubblicato sulla propria pagina facebook una clip di un suo ...

24.01.2020