Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Regina Elisabetta, il pensiero per il piccolo Archie per riavvicinare Harry e Meghan

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Un pensiero per il piccolo Archie per far pace con Harry e Meghan Markle. Così è apparso il passaggio del discorso natalizio della regina Elisabetta. La frattura esiste perché l'assenza del duca e della duchessa di Sussex è stata uno sgarro al protocollo della Royal family che si riunisce tradizionalmente a Sandringham. Per approfondire leggi anche: Le foto più belle del Natale a Sandringham Pprima della messa in onda del video, sulla scrivania della sovrana sparita la foto della famiglia del secondogenito di Carlo e Diana che hanno scelto il Natale in Canada. Nel suo discorso, Elisabetta II ha dedicato parole carine sulla nascita del piccolo Archie, avvenuta il 6 maggio scorso, mentre sullo schermo appariva un'immagine dei neogenitori insieme ad Archie neonato.   "A duecento anni dalla nascita della mia grande bisnonna la regina Vittoria - ha detto la regina - il principe Filippo e io siamo stati lieti di accogliere il nostro ottavo pronipote nella nostra famiglia. Naturalmente, al centro della storia di Natale c'è la nascita di un bambino, un passaggio apparentemente piccolo e insignificante trascurato da molti a Betlemme. Ma col tempo, attraverso il suo insegnamento e con il suo esempio, Gesù Cristo avrebbe mostrato al mondo come piccoli passi fatti nella fede e nella speranza possano superare le differenze di lunga data e le divisioni profonde per portare armonia e comprensione."