Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alcol a Natale, parla l'esperto: "Non superare le dosi limite: ecco quanto si deve bere"

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Tra pranzi, cene, brindisi e bisbocce, l'alcol è uno dei protagonisti immancabili delle feste di Natale. I giorni di festa si passano tradizionalmente a casa, con familiari o amici, ed è facile e frequente alzare un po' il gomito. Ma ecco le dosi di alcolici da non superare, secondo Maria Luisa Attilia, responsabile clinica del Centro di riferimento alcologico della Regione Lazio. "Il limite di consumo ormai accettato a livello internazionale è di due unità alcoliche al giorno per un uomo e di una per la donna. Una unità alcolica corrisponde a 125 ml di vino di media gradazione alcolica (sui 12 gradi), oppure a 40 ml di superalcolico, oppure a una birra da 33 ml a bassa gradazione (4-4,5 gradi). Ma durante le festività si arriva facilmente a consumare 4 o 5 unità alcoliche al giorno, una quantità che corrisponde al binge drinking". Cosa fare per evitarlo? Semplice: non bere se si deve guidare e bere sempre a stomaco pieno. E chi non è abituato a farlo, non inizi con quantità importanti. Leggi anche: Babbo Natale fermato ubriaco alla guida