Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Masterchef, il ritorno con tante novità: orari tv, giuria e come funziona questa edizione

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Torna Masterchef. Riparte la ricerca del migliore chef amatoriale d'Italia. Il talent culinario di Sky prodotto da Endemol Shine Italy,  è seguitissimo ed è molta attesa questa edizione carica di novità che torna dal 19 dicembre ogni giovedì alle 21.15 su Sky Uno e su Now tv. A giudicare le sfide dei promettenti cuochi amatoriali sarà quest'anno una giuria a tre, con gli chef stellati Bruno Barbieri, decano del programma, a MasterChef sin dalla prima edizione, Antonio Cannavacciulo, ormai colonna portante in giuria, e Giorgio Locatelli, new entry dell'ultima edizione, che ha letteralmente conquistato il pubblico con i suoi modi fermi ma gentili e il suo savoir-faire british dal calore tipicamente italiano. Questa nuova edizione vedrà un meccanismo di selezione ancora più avvincente: l'assegnazione del grembiule grigio. Gli aspiranti chef dovranno superare infatti tre step per aggiudicarsi un posto nella Masterclass: la consueta presentazione di un piatto a scelta, il test di abilità e la sfida finale. L'unico modo per abbreviare il percorso di selezione è convincere al primo colpo i giudici con il proprio piatto. I tre "sì" di Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli daranno diritto infatti al grembiule bianco con l'accesso diretto alla sfida finale. Chi riceverà solo due "sì" dovrà indossare il grembiule grigio e tentare di conquistare i giudici nel secondo step di selezione, ovvero nella prova di abilità, alla quale potrà accedere anche chi riceverà solo un "sì", ma a patto che uno dei giudici decida di scommettere sull'aspirante chef in prima persona apponendo la sua firma sul grembiule grigio: una possibilità, quest'ultima, del tutto inedita che i tre giudici possono sfruttare solo una volta ciascuno durante tutta la fase di selezione.