Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Monni: "Non si fa? Ma se c'è la stessa disponibilità economica..."

default_image

Il consigliere regionale Pdl duro con gli organizzatori su una annunciata chiusura

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Sulla probabile chiusura del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia è intervenuto Massimo Monni. I padri fondatori della manifestazione, Arianna Ciccone e Chris Potter in una lettera aperta motivano il fatto che “non ci sono i soldi per continuare”.  ”Il budget dello scorso anno - ha dichiarato Massimo Monni, consigliere regionale del Pdl -, da una ricognizione fatta, sembra essere stato nuovamente confermato sia dalle Istituzioni che dagli altri sponsor. Non si capisce quindi come sia possibile non riuscire a mettere in piedi la manifestazione anche il prossimo anno, visto che si ha la stessa disponibilità economica.Pur riconoscendo il valore culturale del Festival devo ammettere a malincuore che la richiesta di Arianna Ciccone suona come una sorta di ricatto. In un momento di crisi economica come quello che stiamo vivendo è infatti assolutamente impensabile far sborsare ulteriori soldi alle istituzioni. La richiesta appare infatti come un atto di assoluta incoscienza di fronte a un'Italia che affonda sempre più. Parole dure quelle di Massimo Monni che ha concluso affermando: “Non bisogna solo pensare a far cassa, ma a creare qualcosa perché ci si crede veramente”.