Volontari al lavoro per il santo patrono Ubaldo

Volontari al lavoro per il santo patrono Ubaldo

Manodopera al lavoro per il Patrono. Da circa una settimana un copioso numero di volontari eugubini si è messo all’opera per risanare il parco della Basilica di Sant’Ubaldo.

26.07.2013 - 17:05

0

Manodopera al lavoro per il Patrono. Da circa una settimana un copioso numero di volontari eugubini si è messo all’opera per risanare il parco della Basilica di Sant’Ubaldo. L’obiettivo è rendere di nuovo il giardino, dopo lungo tempo, uno spazio abitabile, visitabile da eugubini e turisti per ritrovare pace e concentrazione. Non solo l’amore e la devozione al Patrono guidano i lavori, anche un fine più nobile. Infatti tra i volontari, per lo più giovani e pensionati, sono presenti diverse persone che negli ultimi mesi si sono rivolte alla Caritas diocesana. La crisi morde e molti concittadini versano in situazioni di disagio sociale ed economico ed in temporanea condizione di disoccupazione/inoccupazione. Grazie ad un accordo con la Caritas il lavoro di queste persone viene convertito in buoni lavoro (buoni pasto e spesa) in modo tale da ripagare il loro impegno. “Il lavoro dà dignità all’uomo, così abbiamo voluto fare – commenta don Fausto – nel nostro piccolo, qualcosa per i nostri concittadini, permettendo loro di recuperare quella dignità dell’uomo che passa proprio per il lavoro, per l’impegno, per il sentirsi utili alla comunità”. Anche i giovani ospiti della foresteria sul monte Ingino, provenienti dal sud Italia, si sono armati di impegno e pazienza ed in nome del Patrono si sono uniti al gruppo di fedeli. Già l’area davanti alla croce, visibile dalla città, è stata bonificata, un cospicuo numero di pattumiere con detriti e rifiuti vari è stato rimosso riportando il giardino all’aspetto originario. Il lavoro proseguirà ancora nelle prossime settimane, sotto la direzione dei custodi del santuario, don Fausto e don Stefano. “La Basilica deve vivere” è il monito di questi volontari, capitanati dall’operosa Marcella Marcelli. “Serviranno – afferma Marcelli – alcuni lavori di falegnameria e muratura, che siamo sicuri gli eugubini offriranno volentieri, in nome del nostro Patrono”. Intanto il restiling farà da cornice, domani pomeriggio, alla Festa dei nonni. Dopo la messa in Basilica alle 18 don Fausto e don Stefano offriranno a tutti i fedeli un piccolo momento conviviale per celebrare insieme sant’Anna e san Gioacchino, nonni di Cristo.

Benedetta Pierotti

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ospedale in fiera, Gallera: "Questo e' l'orgoglio della Lombardia"

Ospedale in fiera, Gallera: "Questo e' l'orgoglio della Lombardia"

(Agenzia Vista) Milano, 30 marzo 2020 Ospedale in fiera, Gallera questo e' l'orgoglio della Lombardia L'assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera mostra le prime immagini dell'Ospedale in Fiera una volta ultimati i lavori di preparazione. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, Gallera: "E' il luogo plastico che da' speranza alla Regione"

Coronavirus, Gallera: "E' il luogo plastico che da' speranza alla Regione"

(Agenzia Vista) Milano, 30 marzo 2020 Coronavirus, Gallera e' il luogo plastico che da' speranza alla Regione L'assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera mostra le prime immagini dell'Ospedale in Fiera una volta ultimati i lavori di preparazione. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Cirio (Pres. Piemonte): “Ospedale Verduno aperto in una settimana, alleggerirà gli altri ospedali”

Cirio (Pres. Piemonte): “Ospedale Verduno aperto in una settimana, alleggerirà gli altri ospedali”

(Agenzia Vista) Roma, 30 marzo 2020 Cirio (Pres. Piemonte): “Ospedale Verduno aperto in una settimana, alleggerirà gli altri ospedali” “Ospedale Verduno aperto in una settimana, alleggerirà gli altri ospedali” queste le parole di Alberto Cirio, Presidente del Piemonte. L’ospedale avrà a disposizione fino a 100 camere per pazienti Covid, oltre a un’area di terapia intensiva e subintensiva per le ...

 
Bella da morire, domenica 5 aprile l'ultima puntata: risolto il mistero della morte di Gaia. Anticipazioni

Televisione

Bella da morire, domenica 5 aprile l'ultima puntata: risolto il mistero della morte di Gaia. Anticipazioni

E' una delle fiction più apprezzate della Rai. Nella serata di ieri, domenica 29 marzo 2020, Bella da morire su Rai1, ha fatto registrare un altro successo di ascolti ...

30.03.2020

Ascolti tv, Bella da morire su Rai1 stravince la gara nella serata di domenica 29 marzo 2020

Televisione

Ascolti tv, Bella da morire su Rai1 stravince la gara nella serata di domenica 29 marzo 2020

Trionfo negli ascolti in tv, ieri sera domenica 29 marzo 2020, per la terza puntata della fiction Rai con Cristiana Capotondi "Bella da morire". Bene anche "Live – Non è la ...

30.03.2020

Michael Stipe (ex R.E.M.) torna con un inedito sul Coronavirus. Il video del brano su Instagram

Michael Stipe e il suo post su Instagram

CORONAVIRUS

Michael Stipe (ex R.E.M.) torna con un inedito. Il video del brano

Torna Michael Stipe, ex leader dei R.E.M. con un inedito pubblicato su Instagram sulla vita al tempo del Coronavirus. A sorpresa il cantante americano ha pubblicato il ...

30.03.2020