Un successo il primo corso di pesca per i bambini

Un successo il primo corso di pesca per i bambini

È stato un successo il primo corso di pesca al colpo rivolto ai bambini organizzato dall’associazione pescatori sportivi Lenza Eugubina–Maver al lago sociale di Cipolleto messo a disposizione dalla famiglia Minelli.

18.07.2013 - 09:56

0

È stato un successo il primo corso di pesca al colpo rivolto ai bambini organizzato dall’associazione pescatori sportivi Lenza Eugubina–Maver al lago sociale di Cipolleto messo a disposizione dalla famiglia Minelli. Sotto gli sguardi attenti e le disposizioni degli esperti insegnanti Giuliano Monacelli e Giuliano Urbanelli, una decina di ragazzi tra i 10 e i 13 anni hanno affrontato cinque lezioni teorico-pratiche e un esame finale, una vera e propria gara nella quale i baby pescatori hanno dato fondo a tutte le loro competenze e passione. Nell’arco delle tre ore della prova, primo è stato Alessandro Cappannelli con 10,280 chili di pesce pescato, secondo Tomas Martiri (9,300 chili) e terzo Francesco Masci (8,800 chili), ma in generale tutti sono stati all’altezza della situazione ricevendo i complimenti degli istruttori. L’associazione ha fornito ai ragazzi la tessera d’iscrizione e il kit con tutto il necessario per iniziare l’attività, canne complete di accessori, magliette e cappellini. Soddisfatto il presidente dei pescatori Giuseppe Gasparri: “È una prerogativa della nostra associazione che ha tanti anni di storia, avvicinare i giovani alla nostra disciplina. Un modo, lontano dal periodo scolastico, di aggregare i più piccoli in un ambiente salutare e magari di assicurare un ricambio generazionale all’interno di un sodalizio impegnato, oltre ch nell’attività agonistica, anche nella tutela e nel rispetto dell’ambiente con molte iniziative realizzate in sinergia con la scuola”.

Gui. Gio.     

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sileri: “Auspicabile una progressiva riapertura a breve garantendo sicurezza lavoratori”

Sileri: “Auspicabile una progressiva riapertura a breve garantendo sicurezza lavoratori”

(Agenzia Vista) Roma, 09 aprile 2020 Sileri: “Auspicabile una progressiva riapertura a breve garantendo sicurezza lavoratori” “Auspicabile una progressiva riapertura a breve garantendo sicurezza lavoratori” queste le parole di Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, in un’intervista esclusiva all’Agenzia Vista Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Borrelli: 3.605 ricoveri in terapia intensiva (-88), 610 morti

Borrelli: 3.605 ricoveri in terapia intensiva (-88), 610 morti

Roma, 9 apr. (askanews) - I positivi al coronavirus al 9 aprile in Italia sono 96.877, 1.615 in più rispetto a ieri. Da inizio emergenza i casi di coronavirus - che includono anche i guariti e le vittime - sono stati 143.626: 4.204 in più rispetto a ieri. Sono i dati forniti nel consueto punto stampa dal capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli. E ad oggi sono 3.605 i pazienti ricoverati in ...

 
Coronavirus, Sanchez: proroga lo stato d'emergenza al 26 aprile

Coronavirus, Sanchez: proroga lo stato d'emergenza al 26 aprile

Madrid, 9 apr. (askanews) - Spagna chiusa per coronavirus fino al 26 aprile. Il premier Pedro Sanchez ha chiesto e ottenuto dal parlamento di prorogare lo stato di emergenza, definendolo una "misura essenziale per proteggere la vita e la salute degli spagnoli" contro l'epidemia i coronavirus. Nel discorso tenuto in Aula, il premier ha sottolineato come tale misura stia "funzionando" a fronte di ...

 
Stasera in tv, film e programmi di giovedì 9 aprile 2020: dal Pirata dei Caraibi a Doc - Nelle tue mani

Televisione

Stasera in tv, film e programmi di giovedì 9 aprile 2020: dal Pirata dei Caraibi a Doc - Nelle tue mani

Un 9 aprile 2020 davanti alla tv con una serie di programmi e film molto attesti. Gli italiani a casa per l'emergenza Coronavirus hanno l'imbarazzo della scelta. Nuovo ...

09.04.2020

Gli italiani non rinunciano alla Pasqua, ma sarà social: videochiamate e uova virtuali

LA FESTIVITA

Gli italiani non rinunciano alla Pasqua, ma sarà social: videochiamate e uova virtuali

Una Pasqua diversa dal solito. Genitori anziani nelle loro abitazioni, figli costretti a rimanere in altre città per studio o lavoro. Insomma sarà una Pasqua nel segno ...

09.04.2020

La Casa di Carta, Helsinki indica un calciatore come attore per la popolare serie spagnola. Chi è

TV

La Casa di Carta, Helsinki indica un calciatore come attore per la popolare serie spagnola. Chi è

C'è la candidatura di un calciatore per entrare a far parte della grande famiglia della popolare serie spagnola “La Casa de Papel”. L'attore serbo Darko Peric, che nella ...

09.04.2020