Giornata mondiale della gioventù, sei i ragazzi partiti da Gubbio

Giornata mondiale della gioventù, sei i ragazzi partiti da Gubbio

Si uniscono alla delegazioni di oltre 280 umbri provenienti dalle 8 diocesi regionali

17.07.2013 - 13:18

0

Ci sono anche sei ragazzi della Diocesi di Gubbio a Rio de Janeiro per partecipare alla Giornata mondiale della gioventù brasiliana, in rappresentanza del vescovo monsignor Mario Ceccobelli e di tutta la chiesa locale. Il gruppo composto da rappresentanti delle parrocchie di Madonna del Prato, Mocaiana, Sant'Agostino e San Martino (catechisti, animatori di oratori parrocchiali e un rappresentante dell'Ufficio diocesano per la pastorale del tempo libero, pellegrinaggi, turismo e sport), alcuni dei quali alla prima partecipazione assoluta alla Gmg, è parte della delegazione di oltre 280 umbri provenienti delle 8 diocesi regionali. Ad accompagnarli nove sacerdoti e sei seminaristi: il 21 luglio prossimo saranno poi raggiunti dall'arcivescovo di Perugia - Città della Pieve monsignor Gualtiero Bassetti, presidente della Ceu. Capo spedizione degli eugubini, invece, è il responsabile del Servizio di pastorale giovanile diocesana, don Marco Cardoni. Il programma del viaggio prevede il primo giorno a Rio, poi la delegazione umbra raggiungerà la città di Niteroi, a 20 km di distanza, per il tradizionale gemellaggio con i giovani della diocesi locale, e farà ritorno a Rio de Janeiro per gli appuntamenti clou dell’importante evento mondiale: la Giornata degli italiani, la via crucis, la veglia e la messa del 28 luglio, alla presenza del Pontefice, papa Francesco, che ritorna nel suo Sud America per la prima volta dopo l’elezione al soglio pontificio. Il rientro dei giovani a Gubbio è previsto per il 30 luglio. I ragazzi della Diocesi di Gubbio, inoltre, hanno portato in Brasile tantissime "cartoline del pellegrino", così da poterle donare ai coetanei di tutto il mondo, a poco più di un mese dalla partenza del Sentiero di Francesco 2013 e dall’apertura delle celebrazioni per gli 850 anni della consegna della Vittorina ai francescani. Il 25 luglio si aggiungono alla delegazione di Gubbio anche 10 ragazzi del cammino neocatecumenale.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La Pupa e il secchione 2020: Stefano Beacco fa il bagno nudo poi promette alla Scalzi. Video

Televisione

La Pupa e il secchione 2020: Stefano Beacco fa il bagno nudo poi promette alla Scalzi. Video

La Pupa e il secchione 2020. Fra i protagonisti assoluti c'è Stefano Beacco. Nasce un flirt con la Pupa Martina Di Maria e, al contempo, scatena anche le gelosie della sua ...

22.01.2020

La Pupa e il secchione 2020, l'interrogazione della pupa "Asti? In Umbria". Gli strafalcioni. Video

Televisione

La Pupa e il secchione 2020, l'interrogazione della pupa "Asti? In Umbria". Gli strafalcioni. Video

La temutissima maestra Flavia nella terza puntata de La pupa e il secchione 2020. L'insegnante interroga le pupe e i pupi che sono stati istruiti dai loro secchioni. Se la ...

21.01.2020

Italia's Got Talent 2020, le anticipazioni della seconda puntata

Spettacolo

Italia's Got Talent 2020, le anticipazioni della seconda puntata

Mercoledì 22 gennaio va in onda su Tv8 la seconda puntata di Italia's Got Talent 2020. Dopo le spettacolari esibizioni della prima puntata (guarda qui il meglio della scorsa ...

21.01.2020