Punti impropri, spazio al mondo della salute mentale

Punti impropri, spazio al mondo della salute mentale

Sport, arte, musica, editoria e altro per conoscere, incontrare e dare spazio al mondo della salute mentale. In archivio la seconda edizione di “Punti impropri”, evento promosso dalla cooperativa Asad insieme all’associazione degli Editori Umbri e all’associazione Crisalide Onlus.

26.06.2013 - 13:38

0

Sport, arte, musica, editoria e altro per conoscere, incontrare e dare spazio al mondo della salute mentale. In archivio la seconda edizione di “Punti impropri”, evento promosso dalla cooperativa Asad insieme all’associazione degli Editori Umbri e all’associazione Crisalide Onlus. Oltre a loro, coinvolte tante realtà del volontariato e del terzo settore. Il cartellone si è snodato intorno a momenti di varia natura: venerdì il trofeo di calcio, organizzato da Anpis, con la partecipazione dell’Unione stampa sportiva italiana, oltre a una selezione formata dai ragazzi del Baracca Party e dall’associazione Amici di Riccardo. Poi dopo il “terzo tempo”, con il pranzo presso la taverna messa a disposizione dalla Famiglia dei Santantoniari, ci si è spostati alla biblioteca Sperelliana con la presentazione del volume “Storie di ordinario vicinato” che raccoglie le opere vincitrici dell’omonimo concorso nazionale di letteratura. A seguire l’associazione Crisalide ha presentato le sue attività, e ha regalato a tutti un “happy Hour” musicale. È stata anche l’occasione per la presentazione del nuovo polo associativo musicale che accoglierà Avis, EL.BA., Amici del Cuore, Crisalide, e una sala prove per i gruppi musicali voluta dall’associazione Amici di Riccardo. Sabato “Punti Impropri” si è spostato in mezzo alla natura. Prima a Vignoli per la presentazione del progetto di agricoltura sociale “Amici di Zappa” nato dalla collaborazione fra la cooperativa Asad e l’azienda agricola il Germoglio. Nel pomeriggio, poi, l’appuntamento al maneggio del centro di riabilitazione equestre Spirit dove è stato possibile per tutti effettuare gratuitamente un giro a cavallo. “Punti impropri” comunque non finisce, infatti fino al 30 giugno prosegue la mostra di pittura “Arte propria”, in collaborazione con l’associazione “Gubbio fa Centro”. Tutta l’organizzazione dell’evento è stata curata dal laboratorio ComuniCAD del centro di accoglienza diurno del centro di salute mentale,  cui hanno collaborato operatori della salute mentale, volontari, esperti di varie discipline e utenti del servizio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Mediagallery

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

(Agenzia Vista) Firenze, 20 ottobre 2019 Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura" Matteo Renzi interviene sul palco della Leopolda 10: "Se vogliamo essere presenti, diceva Aldo Moro, dobbiamo essere per le cose che nascono anche se hanno contorni incerti, e non per le cose che muoiono, anche se vistose e in apparenza utilissime" Fonte: Agenzia ...

 
Di Maio e l'inglese, prova superata

Di Maio e l'inglese, prova superata

(Agenzia Vista) Washington, 20 ottobre 2019 Di Maio e l'inglese, prova superata Il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, a Washington interviene in inglese al convegno 'Un futuro comune: Stati Uniti e Italia', organizzato dal Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti / fonte FB. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019

Lorenzo Rinaldi ai "live": il sogno continua

su sky

Il ternano Lorenzo Rinaldi ai "live" di X Factor

Lorenzo Rinaldi, il 19enne ternano in lizza a X Factor, il talent più popolare della tv italiana, su Sky, è tra i 12 finalisti. Il giudice della sua categoria, Malika Ayane, ...

18.10.2019