L'onorevole Giulietti: "Dal sacrificio dei 40 martiri la speranza di una società più giusta"

L'onorevole Giulietti: "Dal sacrificio dei 40 martiri la speranza di una società più giusta"

Sulle celebrazioni dei 40 Martiri è interventuo l'onorevole Giulietti: “A Gubbio oggi è il giorno del ricordo e del dolore per l’eccidio avvenuto 69 anni fa che costò la vita a 40 giovani eugubini".

22.06.2013 - 15:04

0

Sulle celebrazioni dei 40 Martiri è interventuo l'onorevole Giulietti: “A Gubbio oggi è il giorno del ricordo e del dolore per l’eccidio avvenuto 69 anni fa che costò la vita a 40 giovani eugubini. Era l’alba del 22 giugno del 1944 quando le truppe nazifasciste, per rivendicare l’uccisione di un soldato tedesco e il ferimento di un altro, trucidarono senza pietà 40 vittime innocenti.
Secondo la loro insensata e sanguinaria logica, la vita di un tedesco, ed in questo caso anche solo il ferimento, valeva almeno la vita di venti civili. Persone innocenti, giovani e giovanissimi, uomini e donne, che caddero sotto i colpi di fucile di sanguinari assassini mossi dall’assoluta mancanza di rispetto per la vita e per la dignità umana. L’eccidio dei 40 Martiri di Gubbio, la più feroce rappresaglia nazifascista avvenuta nella nostra regione, non deve e non può essere dimenticata. Oggi è sì un giorno di dolore, per i familiari delle vittime e per l’intera comunità eugubina e umbra, ma deve essere anche, e soprattutto, il giorno della speranza perché la memoria di quelle giovani vittime ci insegni a costruire una società più giusta e civile. Sembra retorica ma non lo è: si può costruire un futuro migliore soltanto se impariamo a non commettere più gli errori del passato e se riusciamo a trarre insegnamento da fatti tragici come quello del 22 giugno di 69 anni fa. Perché il sacrificio di quelle giovani vittime non sia stato vano”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La Pupa e il secchione 2020: Stefano Beacco fa il bagno nudo poi promette alla Scalzi. Video

Televisione

La Pupa e il secchione 2020: Stefano Beacco fa il bagno nudo poi promette alla Scalzi. Video

La Pupa e il secchione 2020. Fra i protagonisti assoluti c'è Stefano Beacco. Nasce un flirt con la Pupa Martina Di Maria e, al contempo, scatena anche le gelosie della sua ...

22.01.2020

La Pupa e il secchione 2020, l'interrogazione della pupa "Asti? In Umbria". Gli strafalcioni. Video

Televisione

La Pupa e il secchione 2020, l'interrogazione della pupa "Asti? In Umbria". Gli strafalcioni. Video

La temutissima maestra Flavia nella terza puntata de La pupa e il secchione 2020. L'insegnante interroga le pupe e i pupi che sono stati istruiti dai loro secchioni. Se la ...

21.01.2020

Italia's Got Talent 2020, le anticipazioni della seconda puntata

Spettacolo

Italia's Got Talent 2020, le anticipazioni della seconda puntata

Mercoledì 22 gennaio va in onda su Tv8 la seconda puntata di Italia's Got Talent 2020. Dopo le spettacolari esibizioni della prima puntata (guarda qui il meglio della scorsa ...

21.01.2020