A Cipolleto la nuova cucina per le scuole, dopo Pasqua il taglio del nastro

A Cipolleto la nuova cucina per le scuole, dopo Pasqua il taglio del nastro

A pieno regime può arrivare sino a 1.700 pasti, intanto la giunta ha deliberato la revisione delle rette secondo le nuove dieci fasce Isee individuate

14.02.2013 - 19:32

0

Poco più di un anno di lavoro, per un costo complessivo di 800mila euro, per un servizio capace a pieno regime di elargire 1.700 pasti al giorno, anche se per ora si “fermerà” a quota 1.150. Questi sono soltanto alcuni dei dati relativi alla nuova cucina centralizzata realizzata a Cipolleto, nei pressi della palestra. Nell’investimento dell’amministrazione comunale (l’intervento è stato seguito principalmente dal vicesindaco Fabrizio Palazzari) è compreso l’allestimento del capannone, attestatosi attorno ai 500mila euro, e l’acquisto di nuove attrezzature per la cucina, per un valore di circa 300mila euro. A queste vanno aggiunte inoltre quelle recuperate dalla vecchia struttura di via Perugina, ritenuta ormai obsoleta ma comunque ancora munita di strumentazioni idonee pure per il nuovo centro cottura di Cipolleto. Gli ultimi dettagli sono stati affrontati nel corso di una riunione tenutasi a palazzo Pretorio, alla presenza dei rappresentanti della giunta, dei dirigenti del Primo, del Secondo e del Terzo circolo didattico e di quelli delle scuole medie Ottaviano Nelli e Mastro Giorgio. I pasti cucinati nel nuovo locale (poco meno di 1.200) saranno smistati poi negli istituti scolastici del territorio: nel corso dell’incontro inoltre è stato concordato come il trasferimento di tutte le attrezzature verrà completato nel periodo delle vacanze pasquali, al fine di evitare disagi e interruzioni nell’attuale erogazione del servizio. L’attivazione nel centro di cottura di Cipolleto sarà avviata dal prossimo 3 aprile. Per quanto concerne le politiche scolastiche nei giorni scorsi la giunta ha deliberato la revisione delle rette per il servizio di ristorazione, dopo le iniziative di protesta del settembre scorso da parte dei genitori. L’amministrazione ha pertanto provveduto ad aumentare le fasce Isee da 7 a 10, suddividendo quelle più alte. Prima c’era soltanto la catalogazione dai 17.001 ai 25.000 euro e dai 25.000 euro in poi, con costo rispettivo di 4,30 euro e 4,80 a pasto: ora tali fasce sono state divise dai 17mila ai 21mila euro (spesa di 3,40 euro) e dai 21mila ai 25mila euro (3,60), mentre le fasce più abbienti sono state divise dai 25mila ai 35mila euro (3,80) e dai 35mila euro ai 55mila euro (4,60). La fascia residua dunque è passata da “oltre 25mila euro” a “oltre 55mila euro”, con un pagamento a pasto di 5,60. Tale suddivisione ha consentito la diminuzione delle tariffe per i redditi Isee inferiori.

Roberto Minelli

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Borrelli: "1555 guariti, 604 decessi oggi"

Coronavirus, Borrelli: "1555 guariti, 604 decessi oggi"

(Agenzia Vista) Roma, 07 aprile 2020 Coronavirus, Borrelli 1555 guariti, 604 decessi oggi La conferenza stampa alla Protezione Civile per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Stasera in tv, su Rai 1 il film Ricchi di fantasia: Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli. Ecco la trama

Televisione

Stasera in tv, su Rai 1 il film Ricchi di fantasia: Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli. Ecco la trama

Ricchi di fantasia. E' il titolo del film in onda stasera, 7 aprile, su Rai 1 a partire dalle ore 21.25. Cast d'eccezione con Sergio Castellitto, Sabrina Ferilli, Valeria ...

07.04.2020

Stasera in tv, Cartabianca: ospiti e anticipazioni. Roberto Fico e Matteo Renzi. Ma anche Briatore e Farinetti

Televisione

Stasera in tv, Cartabianca: ospiti e anticipazioni. Roberto Fico e Matteo Renzi. Ma anche Briatore e Farinetti

Alle 21.20 su RaiTre questa sera, 7 aprile, torna Cartabianca, il programma di approfondimento condotto da Bianca Berlinguer. Annunciati gli ospiti della puntata. Sono ...

07.04.2020

Stasera in Tv, diMartedì: nello studio di Floris il punto su provvedimenti economici del governo e Coronavirus

Televisione

Stasera in Tv, diMartedì: nello studio di Floris il punto su provvedimenti economici del governo e Coronavirus

Approfondimenti ed ospiti importanti nella trasmissione del 7 aprile di diMartedì, il programma di approfondimento economico e politico condotto da Giovanni Floris, in onda ...

07.04.2020