Le celebrazioni per l'821esimo anniversario della canonizzazione di Sant'Ubaldo

Domenica 3 marzo si terrà la solenne celebrazione dell’821esimo anniversario della canonizzazione di Sant’Ubaldo, Patrono di Gubbio, risalente al 5 marzo 1192, primo anno del Pontificato di Papa Celestino III

13.02.2013 - 12:23

0

Domenica 3 marzo si terrà la solenne celebrazione dell’821esimo anniversario della canonizzazione di Sant’Ubaldo, Patrono di Gubbio, risalente al 5 marzo 1192, primo anno del Pontificato di Papa Celestino III. In tale data il beato Ubaldo è stato dichiarato Santo ed incluso nel canone ufficiale dei santi con la nota “Bolla” di canonizzazione nella quale il Pontefice, fra l’altro, invita gli eugubini a continuare la celebrazione della festa in onore del Vescovo Ubaldo, tutti gli anni, “ilariter”, lietamente e con gioia. Anche quest’anno la Famiglia dei Santubaldari, con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, della Diocesi di Gubbio e del Comune di Gubbio, ha inserito, nell’ambito delle solenni celebrazioni il “V° Concerto della Canonizzazione”, nel giorno di sabato 2 marzo alle 21 presso la chiesa di San Pietro. Si tratta di un concerto nato in collaborazione fra le corali appartenenti al territorio del Montefeltro. Le corali che aderiscono all’evento sono: Corale Giuseppe Verdi di Gubbio; Coro polifonico G. Giovannini di Fermignano; Schola cantorum “San Domenico Loricato” di Cantiano; Gruppo corale Montefeltro di Sassocorvaro; Coro polifonico città di Cagli; Orchestra dei Cameristi del Montefeltro; Coro polifonico Santa Maria di Piobbico. Il programma prevede nella prima parte la Sonata per tromba di Corelli, nella seconda la messa in Sol di Schubert, con coro finale di “O lume della fede”. Nel corso della serata, come nelle precedenti edizioni, la Famiglia dei Santubaldari procederà alla consegna del premio “Civis, Pater, ac Pontifex Ubalde”, che costituisce particolare riconoscimento ad un personaggio eugubino, storico, scrittore, ricercatore, che si è contraddistinto per studi su Sant’Ubaldo cittadino, vescovo e Patrono. Le celebrazioni centenarie dell’anniversario della canonizzazione continueranno domenica 3 marzo alle 9 con il raduno di tutti i ceraioli e dei fedeli in Cattedrale, da cui, sotto la guida del vescovo Ceccobelli, muoverà la processione in vista della Basilica di Sant’Ubaldo dove, alle ore 11, sarà celebrata la Messa solenne. Al termine della celebrazione religiosa, come è tradizione, all’interno della Basilica seguirà la cerimonia di formale investitura del Capodieci per l’alzata del Cero di Sant’Ubaldo del prossimo 15 maggio, Tiziano Palicca. A quest’ultimo, il 1° Capitano Gabriele Capannelli e il 2° Capitano Vitaliano Pannacci, congiuntamente al Capodieci dell’anno 2012 Giovanni Barbetti, consegneranno lo stemma di Capodieci per l’anno 2013. Espletata la cerimonia dell’investitura del Capodieci, appuntamento generale presso le sale degli Arconi del Palazzo dei Consoli di via Baldassini per il tradizionale “Pranzo dei Santubaldari”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus nel mondo, superata la soglia dei 32 mila morti. Situazione drammatica nei cinque continenti
coronavirus

Video Sky Superata la soglia dei 32 mila morti per Covid 19 nel mondo, situazione drammatica nei cinque continenti

L'emergenza dovuta al contagio da Coronavirus nel mondo è tale da mettere a dura prova tutti i governi nazionali, chiamati a confrontarsi con numeri da paura. Alle 17,11 di domenica 29 marzo 2020 si contavano 684.652 contagi da Covid, 32.113 morti, 145.696 ricoverati e 177 Paesi coinvolti. Africa e Sudamerica sono le aree meno toccate dalla pandemia, mentre la speranza che possa esserci ...

 
Lo show del medico pianista che suona i Queen nella hall dell'ospedale

Lo show del medico pianista che suona i Queen nella hall dell'ospedale

(Agenzia Vista) Roma, 29 marzo 2020 Lo show del medico pianista che suona i Queen nella hall dell'ospedale L'iniziativa presso l'ospedale di Varese. Un medico pianista si è messo a suonare al pianoforte della hall "Don't stop me now" dei Queen. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Le note di Ennio Morricone risuonano sulla Piazza Navona deserta

Le note di Ennio Morricone risuonano sulla Piazza Navona deserta

(Agenzia Vista) Roma, 29 marzo 2020 Le note di Ennio Morricone risuonano sulla Piazza Navona deserta L'iniziativa dai balconi di Roma. Un chitarrista ha riprodotto una celebre colonna sonora di Ennio Morricone. / fonte facebook Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, Pupo canta su Instagram una canzone per la sua Russia: "Grazie degli aiuti, andrà tutto bene"

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo

MUSICA

Coronavirus, Pupo canta su Instagram una canzone per la sua Russia: "Grazie degli aiuti, andrà tutto bene"

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, torna a cantare e, ai tempi di Coronavirus, lo fa da casa, postando un video su Instagram (LEGGI ANCHE QUI). L'ultima canzone che il cantautore ...

29.03.2020

Ascolti tv, Bonolis su Canale 5 vince su Fiorello (Rai 1) nella sfida di sabato 28 marzo 2020 in prima serata

Televisione

Ascolti tv, Bonolis su Canale 5 vince su Fiorello (Rai 1) nella sfida di sabato 28 marzo 2020 in prima serata

E' nata ed è stata impostata come sfida degli ascolti nella prima serata tv del sabato sera ai tempi del Coronavirus. E' quella fra Paolo Bonolis in onda su Canale 5 e ...

29.03.2020

Clizia Incorvaia e l'amore con Paolo Ciavarro, la rivelazione: "Cosa abbiamo fatto al Grande Fratello Vip 4"

L'intervista

Clizia Incorvaia e l'amore con Paolo Ciavarro, la rivelazione: "Cosa abbiamo fatto al Grande Fratello Vip 4"

L'amore è sbocciato nella Casa del Grande Fratello Vip 4. E continua a distanza. E' quello fra Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro.  "Sì, sono innamorata. Vedo anche lui ...

29.03.2020