Spoleto, cumuli di amianto accanto a un asilo anido e a una scuola materna: è allarme

Spoleto, cumuli di amianto accanto a un asilo anido e a una scuola materna: è allarme

La Asl li ha individuati a Morgnano, scatta l'ordinanza di bonifica: il Comune ha avviato subito l’iter per la rimozione

12.09.2013 - 09:59

0

Da rimuovere e smaltire prima possibile. E’ allarme a Spoleto per la presenza di alcuni manufatti in cemento e amianto situati in zone sensibili e vicine a una materna e un asilo nido. Tanto che secondo le linee guida della Regione Umbria non dovrebbero trovarsi a meno di 300 metri di distanza dal pericoloso materiale.
E invece l’amianto, stando alla segnalazione inviata dall’Asl 2 e acquisita dal Comune di Spoleto il 21 agosto scorso, disterebbe appena 50-60metri dalla scuola di Morgnano. Per questo occorre intervenire subito allo scopo di evitare aggravamento della situazione e salvaguardare la salute pubblica. Da qui la richiesta all’amministrazione di far rimuovere i manufatti in questione nel più breve tempo possibile.
Il procedimento è stato avviato e il Comune ha recepito le indicazioni emanando una apposita ordinanza nella quale prescrive ai nove coproprietari delle strutture provvedere alla bonifica. Così si dovrà trasmettere entro 15 giorni sia al Comune che all’Asl il piano di lavoro della ditta che provvederà alla rimozione dei manufatti e allo smaltimento dei materiali pericolosi, la quale in caso di parere positivo delle autorità avrà a disposizione ulteriori due settimane per completare l’intervento. Al termine dei lavori andrà attestata la documentazione relativa al corretto smaltimento. Qualora non si provvedesse nei tempi e nei modi prescritti potrebbero scattare anche delle denunce. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Berlusconi: "Umbria, rimediare allo sfascio"
Elezioni regionali

Berlusconi: "Umbria, rimediare allo sfascio"

Silvio Berlusconi, in Umbria per gli ultimi giorni della campagna elettorale delle regionali, manda un messaggio agli elettori umbri e poi commenta il titolo di prima pagina del Corriere dell'Umbria di mercoledì 23 ottobre (LEGGI). La nostra Cristiana Costantini ha avvicinato Berlusconi ad Assisi.

 
Innovazione e tecnologia applicate all'universo della metalmeccanica
L'Umbria che eccelle

Innovazione e tecnologia applicate all'universo della metalmeccanica

Da oltre mezzo secolo la Bisonni s.r.l. di Terni svolge la sua attività nel campo della metalmeccanica e realizza, con macchinari tecnologicamente avanzati, componenti per il settore siderurgico, elettrico, chimico e alimentare. Di recente si è anche specializzata nella lavorazione della grafite – considerata materiale del futuro – con la 3B New Technology, giovane azienda che fa sempre capo alla ...

 
Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Perugia

Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Encuentro trasloca. Il festival della letteratura in lingua spagnola lascia il centro di Perugia e si trasferisce a Isola Polvese. Non solo, le date si spostano da maggio a ...

21.10.2019

Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019