Città di Castello, conto alla rovescia per la mostra nazionale del cavallo

Città di Castello, conto alla rovescia per la mostra nazionale del cavallo

Assessore Cecchini: "Massimo impegno per un evento che promuove l'intera Umbria". La manifestazione prenderà il via venerdì

12.09.2013 - 08:26

0

Presentata la 47esima edizione della mostra nazionale del cavallo che partirà venerdì 13 fino a domenica 15 settembre e si svolgerà nella Fattoria autonoma tabacchi di Cerbara di Città di Castello. "La Regione Umbria conferma convintamente il suo sostegno alla mostra nazionale del cavallo – ha affermato l’assessore regionale all’Agricoltura, Fernanda Cecchini - tra le manifestazioni che meglio rappresentano e promuovono il settore dell’allevamento e con esso il tessuto agricolo e produttivo regionale e l’Umbria intera. La Mostra umbra, con la qualità che da sempre la contraddistingue – ha aggiunto – non ha subìto contraccolpi dalle generali difficoltà economiche né da quelle che hanno coinvolto associazioni rappresentative del settore. Se oggi è seconda solo all’analoga manifestazione di Verona, ha tutte le caratteristiche e le potenzialità per ambire a rafforzare ancora di più la sua posizione a livello nazionale. E in questa sfida sono pronte a sostenerla le istituzioni, a partire dalla Regione, Provincia di Perugia, Comune di Città di Castello, l’associazione mostra nazionale del cavallo, Camera di Commercio, imprese, istituti di credito, organizzazioni e tutti i soggetti che in questi anni hanno fatto sistema per la sua affermazione".

Alla mostra, che lo scorso anno ha attratto quarantamila visitatori, saranno presenti, come ha sottolineato il presidente dell’associazione mostra nazionale del cavallo, Angelo Capecci, ottocento esemplari di tutte le razze più pregiate di cavalli, con presenze anche da Medio Oriente e Stati Uniti, a dimostrazione della vitalità del settore. "In Umbria – ha detto a questo proposito l’assessore Cecchini – sono circa 12mila i capi censiti. All’allevamento del cavallo è riservato un ruolo importante nel Piano regionale zootecnico preadottato dalla Giunta regionale, il primo Piano organico con cui la Regione individua le linee strategiche e gli interventi per la valorizzazione e lo sviluppo sostenibile di tutti i tipi di allevamento, coniugando il sostegno alle imprese con la tutela della qualità delle produzioni e la tutela ambientale. Anche con la mostra nazionale del cavallo – ha rilevato – vogliamo lanciare la scommessa del Piano: in Umbria si deve e si può continuare ad allevare".

Tra le numerose iniziative che animeranno la tre giorni di Città di Castello (www.mostradelcavallo.com) e che faranno risaltare la valenza del cavallo come volàno economico e veicolo di promozione del cuore verde d’Italia, venerdì 13 settembre, con il contributo della Regione Umbria, verrà proposto alle 21 il galà equestre “Cavallo, il sogno di volare” con numeri acrobatici ed evoluzioni spettacolari che presenteranno tra l’altro alcuni tra i più affermati giovani esponenti dell’arte equestre e curiosità, come il cavallo più piccolo al mondo.         

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta dal premier Conte. Il video
IL CASO

Video Sandra Milo si incatena a Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte (video Askanews). Dopo un iniziale rifiuto infatti il premier ha fatto entrare l'attrice (87 anni) che nel frattempo si era legata a una delle transenne che chiudono la piazza. Nei giorni scorsi, l'attrice aveva avviato uno sciopero della fame per richiamare l'attenzione sulle difficoltà degli artisti e delle partite Iva e ...

 
Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati”

Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati”

(Agenzia Vista) Liguria, 27 maggio 2020 Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati” “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati” queste le parole di Giovanni Toti, Presidente della Liguria, durante la conferenza di aggiornamento dei dati sul contagio da coronavirus nella Regione. Facebook Toti Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Proteste a Marsiglia dopo che Francia vieta l'idrossiclorochina

Proteste a Marsiglia dopo che Francia vieta l'idrossiclorochina

Marsiglia, 27 mag. (askanews) - I residenti protestano fuori dall'Ihu Mediterranée Infection hospital a Marsiglia dopo che la Francia ha vietato le cure con l'idrossiclorochina per i malati di Covid-19. L'istituto guidato dal professore Didier Raoult ha tuttavia annunciato che continuerà i trattamenti sui pazienti più adatti. Dalla scalinata dell'ingresso, che all'inizio della pandemia era piena ...

 
Stasera in tv 28 maggio appuntamento con il film "Air Force One". Nel cast Harrison Ford

TELEVISIONE

Stasera in tv 28 maggio appuntamento con il film "Air Force One". Nel cast Harrison Ford

Stasera in tv 28 maggio il film "Air Force One" (Rai 3 ore 21,20). Pellicola statunitense del 1998, regia di Wolfgang Petersen Cast: Harrison Ford, Gary Oldman, Glenn Close, ...

28.05.2020

Stasera in tv 28 maggio a "Dritto e Rovescio" c'è Silvio Berlusconi. Tra gli ospiti anche Luca Zaia

TELEVISIONE

Stasera in tv 28 maggio a "Dritto e Rovescio" c'è Silvio Berlusconi. Tra gli ospiti anche Luca Zaia

Stasera in tv 28 maggio, in prima serata su Rete 4 (ore 21,25), nel nuovo appuntamento con “Dritto e Rovescio”, Paolo Del Debbio intervista il presidente di Forza ...

28.05.2020

Stasera in tv 28 maggio Alessandro Borghese 4 Ristoranti. In Val Badia per la miglior cucina ladina

Alessandro Borghese, 43 anni

TELEVISIONE

Stasera in tv 28 maggio Alessandro Borghese 4 Ristoranti. In Val Badia per la miglior cucina ladina

Stasera in tv 28 maggio torna l'appuntamento con "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" (Sky Uno alle ore 21,15). La sesta puntata della sesta stagione del fortunato format ...

28.05.2020