Mangiano funghi al ristorante e finiscono in ospedale

Dati Coldiretti

Raccolta funghi, anche in Umbria
si va verso un autunno super

07.09.2019 - 15:30

0

Il recente maltempo non ha provocato solo danni nelle campagne dove è in piena attività la vendemmia, ma le piogge hanno invece favorito la nascita dei funghi che richiede come condizioni ottimali terreni umidi senza piogge torrenziali, una buona dose di sole e 18-20 gradi di temperatura all'interno del bosco. Lo sottolinea Coldiretti - all'inizio della ''vendemmia dei porcini'' 2019 - ipotizzando una stagione da record soprattutto al nord dove la raccolta sta facendo segnare in media un +50% rispetto allo scorso anno. In Veneto i cercatori stanno facendo il pieno raddoppiando le scoperte rispetto allo scorso anno, come anche in Trentino dove c'è chi ha già preso delle maxi multe per aver esagerato nella raccolta. In Lombardia - prosegue la Coldiretti - c'è almeno un 30% in più sul riempimento dei cestini con picchi anche superiori in alcune zone, mentre in Piemonte si viaggia sopra il 20%. Invece, se si scende verso il centro sud la nascita dei funghi è ancora ferma in attesa che si creino le condizioni adatte, ossia terreni umidi senza piogge torrenziali e una buona dose di sole senza temperature eccessive. E se in Emilia si attende l'avvio della stagione, in Romagna già a luglio si è partiti con i porcini e in Umbria - evidenzia la Coldiretti - le prime indicazioni danno un progresso del 25% in più rispetto allo scorso anno con punte del 40% in provincia di Perugia.

In Toscana i porcini sono ancora fermi tranne che nell'Appennino centrale, in Valtiberina, dove c'è stato un assaggio di raccolta dopo le piogge di fine luglio nell'Aretino con un +50% rispetto alla media degli ultimi anni. Mentre in Abruzzo fra luglio e agosto russole e porcini hanno registrato un calo fino al 60% e in Calabria per la scarsità di piogge non è ancora iniziata la raccolta, tranne che per sporadiche eccezioni sulle aree montane della Sila con finferli e porcini.

L'attività di ricerca - continua la Coldiretti - "non ha solo una natura hobbistica ma svolge anche una funzione economica a sostegno delle aree interne boschive dove rappresenta un'importante integrazione di reddito per migliaia di professionisti impegnati a rifornire negozi e ristoranti di prodotti tipici locali, con effetti positivi sugli afflussi turistici". L'associazione invita tuttavia a "evitare le improvvisazioni e seguire alcune importanti regole che vanno dal rispetto di norme e vincoli specifici presenti nei diversi territori, alla raccolta solo di funghi di cui si sia sicuri e non fidarsi assolutamente dei detti e dei luoghi comuni, ma anche rivolgersi sempre, in caso di incertezza, per controlli ai Comuni o alle Unioni micologiche e utilizzare cestini di vimini ed evitare le buste di plastica". I funghi sono ricchi di proteine e fibre, poco calorici, poveri di sodio e ricchi di potassio e in Italia durante l'anno se ne consuma in media circa un chilo a testa. Per chi invece si approvvigiona di funghi sugli scaffali dei supermercati, Coldiretti invita a fare attenzione se si tratti di prodotti raccolti nella Penisola o se sono arrivati in Italia da Paesi lontani con minore freschezza e garanzie di qualità e sicurezza alimentare

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La Pupa e il Secchione 2020, Stella Manente: il sexy risveglio in Toscana, l'accappatoio si apre VIDEO
Personaggi

La Pupa e il Secchione 2020, Stella Manente: il sexy risveglio in Toscana, l'accappatoio si apre VIDEO

Stella Manente, una delle protagoniste de La Pupa e il secchione 2020, pubblica un video nel giorno della puntata finale del programma in onda su Italia1 martedì 18 febbraio. Per approfondire leggi anche: Stella Manente mangia un barattolo di Nutella La bella Stella sceglie le storie di Instagram per mostrarsi ai suoi affezionati (e numerosi follower) in immagini che la ritraggono in accappatoio ...

 
Lutto nello spettacolo, è morto l'attore Flavio Bucci - INFOGRAFICA

Lutto nello spettacolo, è morto l'attore Flavio Bucci - INFOGRAFICA

(Agenzia Vista) Roma, 18 febbraio 2020 Lutto nello spettacolo, è morto l'attore Flavio Bucci - INFOGRAFICA È morto Flavio Bucci, attore noto per i personaggi di Antonio Ligabue e Fra Bastiano nel Marchese del Grillo. Nato da una famiglia originaria del foggiano, si forma professionalmente al Teatro Stabile di Torino. Il debutto cinematografico arriva nel 1972, grazie alla pellicola di Elio Petri ...

 
Le 5 domande di Kate Middleton ai genitori: "Rispondete al mio questionario"

Le 5 domande di Kate Middleton ai genitori: "Rispondete al mio questionario"

(Agenzia Vista) GB, 18 febbraio 2020 Le 5 domande di Kate Middleton ai genitori: "Rispondete al mio questionario" Kate Middleton, duchessa di Cambridge, fa un appello ai cittadini britannici affinché compilino un questionario online pubblicato sul sito della Royal Foundation che riguarda l'educazione dei bambini nei primi anni di vita / Instagram Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Flavio Bucci legge l'Articolo 3 per i 70 anni della Costituzione Italiana

Flavio Bucci legge l'Articolo 3 per i 70 anni della Costituzione Italiana

(Agenzia Vista) Roma, 18 febbraio 2020 Flavio Bucci legge l'Articolo 3 per i 70 anni della Costituzione Italiana È morto Flavio Bucci, attore noto per i personaggi di Antonio Ligabue e Fra Bastiano nel Marchese del Grillo. L'attore ospite dell'International Tour Film Festival di Civitavecchia, in occasione dei 70 anni della Costituzione italiana, lesse l'articolo 3 Fonte International Tour Film ...

 
La Pupa e il Secchione 2020, Stella Manente: il sexy risveglio in Toscana, l'accappatoio si apre VIDEO

Personaggi

La Pupa e il Secchione 2020, Stella Manente: il sexy risveglio in Toscana, l'accappatoio si apre VIDEO

Stella Manente, una delle protagoniste de La Pupa e il secchione 2020, pubblica un video nel giorno della puntata finale del programma in onda su Italia1 martedì 18 febbraio. ...

18.02.2020

La Pupa e il secchione 2020, Mazzoni e il punto G...puntata finale di martedì 18 febbraio esplosiva VIDEO

Televisione

La Pupa e il secchione 2020, Mazzoni e il punto G...puntata finale di martedì 18 febbraio esplosiva VIDEO

Sarà una finale esplosiva quella de La Pupa e il secchione e viceversa 2020, in onda martedì 18 febbraio. Uno dei clou sarà certamente il bagno di cultura di cui un video ...

18.02.2020

Ascolti tv del 17 febbraio, stravince L'amica geniale con vantaggio abissale su GF vip 4

prima serata

Video Ascolti tv del 17 febbraio, stravince L'amica geniale con vantaggio abissale su GF vip 4

L'amica geniale-Storia del nuovo cognome conquista ottimi ascolti anche nella puntata andata in onda su Rai 1 lunedì 17 febbraio. Le vicissitudini di Lila ed Elena, le due ...

18.02.2020