Meteo, duro colpo all'estate: arrivano freddo e temporali

Previsioni

Meteo, duro colpo all'estate: arrivano freddo e temporali

02.09.2019 - 13:14

0

IN ARRIVO FORTI TEMPORALI E UN BRUSCO CALO TERMICO SU GRAN PARTE DEL PAESE – “Proprio con l’inizio del mese di settembre si concretizzerà un importante cambiamento delle condizioni meteorologiche sull’Italia a partire dalla giornata lunedì 2, con una perturbazione atlantica che causerà il transito di temporali a tratti piuttosto intensi, insieme a locali grandinate e intense raffiche di vento, dapprima al Nord e successivamente anche al Centro-Sud”, spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Andrea Vuolo che aggiunge: “la circolazione depressionaria formatasi negli scorsi giorni sul medio-basso Tirreno (che ha determinato fenomeni a tratti intensi soprattutto in Sardegna e su alcune aree del Centro-Sud), riuscirà a richiamare direttamente dalle alte latitudini europee masse d’aria piuttosto fresche che raggiungeranno le Alpi e l’Italia tra lunedì e martedì, favorendo – oltre ad una spiccata instabilità atmosferica – anche un repentino calo delle temperature dell’ordine degli 8/10°C da Nord a Sud, tanto che i valori termici si porteranno a tratti fin sotto le medie del periodo per buona parte della settimana.”

TEMPORALI DAPPRIMA AL NORD, POI ANCHE AL CENTRO-SUD – “Già dalla mattinata di lunedì 2 sono attesi rovesci e locali temporali al Nord, in particolare su Lombardia, Liguria, medio-alto Veneto e su basso Tirreno e Sicilia (specie sud-occidentale); dal pomeriggio-sera la perturbazione entrerà nel vivo al Centro-Nord con temporali in intensificazione su Val Padana centro-orientale (specie lungo il Po), Romagna, settori appenninici, regioni centrali (localmente fin verso le coste) e sul basso versante tirrenico, con fenomeni anche di forte intensità su aree interne della Sicilia e rilievi della Sardegna” – aggiunge Andrea Vuolo di 3bmeteo.com – “ a seguire, tra sera e notte, è atteso un miglioramento su Alpi e alta Val Padana, mentre piogge e rovesci si concentreranno tra Emilia Romagna e medio versante adriatico, dove sono previsti i maggiori accumuli pluviometrici. Martedì la perturbazione transiterà gradualmente verso Sud, con rovesci e temporali che insisteranno (specie nella prima parte del giorno) tra Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e dal pomeriggio-sera anche tra Puglia, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e zone interne della Sardegna; qualche rovescio non escluso anche su Umbria orientale e rilievi laziali; deciso miglioramento invece sulle regioni settentrionali, ma con temperature in marcato calo, specie nei valori minimi notturni. Si segnala inoltre una decisa intensificazione della ventilazione dai quadranti settentrionali su tutta Italia, con raffiche anche superiori ai 70-80 km/h al Centro-Sud e mari localmente molto mossi”.

TENDENZA SECONDA PARTE DELLA SETTIMANA – “Mercoledì ancora rovesci e locali temporali insisteranno al Sud e in Sicilia, mentre condizioni prevalentemente soleggiate sono attese al Centro-Nord; giovedì il fronte perturbato si allontanerà definitivamente dall’Italia favorendo una giornata stabile pressoché ovunque, ma una nuova perturbazione atlantica potrebbe raggiungere il Nord Italia e parte del Centro tra venerdì e sabato, con fenomeni questa volta più probabili sui settori occidentali della Penisola (specie Nord-Ovest e alto versante tirrenico). Si tratta comunque ancora di una tendenza che necessiterà di conferme nei prossimi dai prossimi aggiornamenti dei modelli fisico-matematici. E’ comunque piuttosto probabile che la perturbazione in transito tra lunedì e martedì, farà da apripista per il passaggio di altri sistemi perturbati di origine atlantica che potrebbe così sancire il graduale passaggio dalla stagione estiva a quella autunnale per il nostro Paese – conclude il meteorologo Andrea Vuolo di 3bmeteo.com.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sassoli alla Fiera del Levante al convegno dell'Accademia Cittadella Nicolaiana, le immagini

Sassoli alla Fiera del Levante al convegno dell'Accademia Cittadella Nicolaiana, le immagini

(Agenzia Vista) Bari, 21 settembre 2019 Sassoli alla Fiera del Levante al convegno dell'Accademia Cittadella Nicolaiana, le immagini Il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli ospite dell'Accademia Cittadella Nicolaiana alla Fiera del Levante di Bari per un dibattito con Padre Francesco Occhetta, autore del libro 'Ricostruiamo la politica'. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Boccali alzati, al via a Monaco di Baviera l'Oktoberfest

Boccali alzati, al via a Monaco di Baviera l'Oktoberfest

Monaco di Baviera, 21 set. (askanews) - Birra a fiumi e tanta allegria a Monaco di Baviera dove si è aperta la 186esima edizione dell'Oktoberfest, la storica e amatissima festa della birra. Negli stand fino al 6 ottobre sono attesi 6 milioni di visitatori, tra tedeschi e appassionati della birra provenienti da tutto il mondo. Sulle tavole oltre ai boccali stracolmi non possono mancare salsicce e ...

 
Conte: Salvini isolato, più a destra dei Paesi di Visegrad

Conte: Salvini isolato, più a destra dei Paesi di Visegrad

Roma, 21 set. (askanews) - Matteo Salvini ha posizionato la Lega a destra dei governi di Visegrad. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando ad Atreju, la festa di Fdi. "Oggi viene Orban, chiedete a lui perché non ha seguito Salvini. La Lega si è ritrovata completamente poi isolata perché con Afd e altre forze in questo momento sono ancora più a destra di alcuni governi di ...

 
Conte: priorità manovra è evitare aumento dell'Iva

Conte: priorità manovra è evitare aumento dell'Iva

Roma, 21 set. (askanews) - Il primo obiettivo della manovra sarà "evitare l'incremento dell'Iva", sul resto si potranno dare probabilmente solo "significativi assaggi di quello che sarà il progetto politico" del governo. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, parlando ad Atreju, la festa di Fdi. "Il vero ostacolo, e quindi il vero risultato, sarà il contenimento dell'aumento ...

 
Max Gazzè in concerto per la notte bianca

Max Gazzè

L'evento

Max Gazzè in concerto per la notte bianca

A Terni centro blindato per l'evento clou di TerniOn. Alle 23 di sabato 21 settembre Max Gazzè salirà sul palco in piazza Europa per il concerto che sarà preceduto, alle 21, ...

21.09.2019

Parata di vip per l'evento delle stiliste folignati Sara e Tania Testa

Moda

Parata di vip per l'evento delle stiliste folignati Sara e Tania Testa

Le Twins superano i propri confini e lanciano lo shop online. Una novità che le gemelle Sara e Tania Testa, stiliste e imprenditrici del marchio della moda, hanno presentato ...

20.09.2019

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Musei umbri

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Dopo un 2018 d’oro per i musei statali dell’Umbria, arriva una flessione. Nei mesi estivi (dal primo giugno al 31 agosto) si registra nel complesso un calo di quasi mille ...

10.09.2019