Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Spoleto convegno con lo storico preparatore di Mennea

Carlo Vittori insieme a Pietro Mennea

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

"Argomentazioni per una atletica leggera diversa". Questo il tema al centro del convegno, in programma domenica 8 novembre alle 15 a Palazzo Mauri, a Spoleto, a cui parteciperà il professore Carlo Vittori, tecnico per il settore della velocità della Federazione italiana di atletica leggera (Fidal) fino al 1986 e preparatore atletico, tra gli altri, dell'indimenticato Pietro Mennea. L'incontro, nato dalla volontà di comprendere e far conoscere le ragioni che sono alla base della crisi che sta investendo il mondo dell'atletica leggera in Italia, sarà anche l'occasione per riprendere in mano l'ultimo libro del professor Vittori dal titolo “Nervi e cuore saldi”, pubblicato lo scorso anno dalla Calzetti Editore, in cui vengono illustrati i concetti fondamentali dell'atletica. Al dibattito su un'atletica leggera diversa parteciperanno anche il professor Pasquale Bellotti, medico e docente universitario e autore e curatore di numerosi testi, articoli, saggi e opere di argomento sportivo e il maestro dello sport e responsabile Coni per la provincia di Ascoli Piceno Armando De Vincentis. Il convegno sarà aperto dal sindaco Fabrizio Cardarelli e dal consigliere comunale con delega allo sport Roberto Settimi e proseguirà con la presentazione del libro di Carlo Vittori “Nervi e cuore saldi”. Sara presente la Calzetti Editore che effettuerà ai presenti uno sconto del 20% sulle sue pubblicazioni.